venerdì 27 Gennaio 2023
HomeCronacaVolla. Armati di pistola in pizzeria, feriscono cliente per l'orologio da...

Volla. Armati di pistola in pizzeria, feriscono cliente per l’orologio da 14mila €

VOLLA. Erano riuniti in pizzeria per trascorrere qualche ora in allegria invece la serata è diventata un incubo.
I carabinieri della Compagnia di Torre del Greco sono intervenuti presso la pizzeria Fonderia Partenopea per una violenta rapina. E’ notte e il titolare e alcuni amici sono nel locale, chiuso al pubblico, per una serata conviviale.

Intorno alle 2.15 tre persone travisate avrebbero bussato alla vetrina del locale con il calcio della pistola.
Vista la comprensibile ritrosia ad aprire, uno dei 3 avrebbe sparato un colpo contro la vetrina.
Quando gli è stato concesso di entrare i rapinatori avrebbero preteso dei rolex che, però, nessuno di loro portava al polso.

Questo avrebbe spinto l’uomo armato ad esplodere altri due colpi verso il pavimento.

E’ così che un frammento di ogiva avrebbe ferito di rimbalzo il tallone di una delle vittime (poi portata in ospedale non in pericolo di vita. 3 giorni di prognosi).
Solo in quel momento una delle vittime, arrivata in un secondo momento, avrebbe consegnato loro un rolex del valore di 14mila euro, mettendo fine all’incursione dei rapinatori.
Indagini dei militari sono in corso per definire la dinamica ancora poco chiara.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti