mercoledì 28 Settembre 2022
HomeAppuntamentiVolla Music Contest, questa sera la kermesse dedicata ai giovani

Volla Music Contest, questa sera la kermesse dedicata ai giovani

VOLLA. Torna il “Volla Music Contest”, la kermesse dedicata ai giovani. Appuntamento a venerdì, 10 marzo 2017, presso il Teatro Aprea di Volla, Piazzale Vanvitelli n°15.

Si svolgerà presso il Teatro ‘Maria Aprea’ di Volla la terza fase di selezioni della II edizione del Volla Music Contest a cura del M° Ciro Palella, direttore dell’Accademia Musicale Giuseppe Verdi e ideatore dell’evento fortunato che sta coinvolgendo un territorio sempre vasto.

Dopo l’esteso consenso del pubblico ottenuto nella scorsa edizione, ritorna l’entusiasmante gara musicale che vedrà sfidarsi ‘a colpi di musica’, numerosi giovani talenti che si esibiranno per raccontare il proprio mondo musicale e, magari, regalare qualche piccola emozione al pubblico presente in sala.

La giuria tecnica, in cui sono già comparsi personaggi rinomati del mondo dello spettacolo e della musica, tra cui Cristiana Dell’Anna, Pasquale Palma, Gennaro Scarpato e il M° Aldo Fedele, avrà l’arduo incarico di individuare e proclamare i più brillanti tra i concorrenti che potranno finalmente accedere alle fasi successive del Contest.

Numerosi altri ospiti prestigiosi siederanno sulle poltrone dei giurati e tante altre inaspettate sorprese accompagneranno questo evento culturale per tutta la sua durata.

In giuria: Peppe Accardo; Pasquale Punzo, musicista; Pietro Riccardi, musicista; Adriana Amoroso, musicista e direttrice Accademia J.S. Bach Caserta.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti