martedì 26 Gennaio 2021
Home Attualità Volontariato, CSV Napoli riattiva il radio giornale

Volontariato, CSV Napoli riattiva il radio giornale

Napoli. Torna “Comunicare il Sociale on air”, il servizio di comunicazione e informazione per le associazioni e il mondo del volontariato dell’area metropolitana di Napoli realizzato, questa volta, in collaborazione con tre web radio del territorio.
Ogni settimana Radio Shamal, Rainbow Diversamente Radio e Il Punto sui Fatti, in collaborazione con la redazione di Comunicare il Sociale dedicheranno uno spazio a storie, testimonianze, interviste, notizie e approfondimenti sul mondo del volontariato e del Terzo settore.
Il servizio prenderà il via la prossima settimana, con un’intervista al presidente del CSV Napoli, Nicola Caprio e proseguirà fino alla fine del 2020. I podcast saranno pubblicati sul sito di Comunicare il Sociale e del CSV Napoli, oltre che dalle web radio che hanno aderito all’iniziativa.
«Con questo servizio diamo al mondo del volontariato napoletano una ulteriore opportunità, una voce per raccontare le loro storie, il loro impegno, il loro entusiasmo», è il commento del presidente del CSV Napoli, Nicola Caprio.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

- Advertisment -