lunedì 6 Luglio 2020
Home Cronaca Vuole i soldi per la droga e minaccia madre con le forbici:...

Vuole i soldi per la droga e minaccia madre con le forbici: arrestata

BOSCOREALE. Minaccia la madre con un paio di forbici per i soldi della droga, 36enne arrestata dai carabinieri.

I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre Annunziata hanno tratto in arresto per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione una 36enne del “Piano Napoli” di Boscoreale già nota alle Forze dell’Ordine. La donna stava minacciando e picchiando la madre convivente 69enne quando un parente, richiamato dalle loro grida strazianti, ha contattato il 112. I militari intervenuti poco dopo hanno trovato l’appartamento in pessime condizioni: mobili danneggiati, vetri e piatti in frantumi e capi d’abbigliamento sparsi sul pavimento.
La 36enne impugnava un paio di forbici ed era trattenuta a stento dalla stessa persona che aveva richiesto l’intervento dei carabinieri. Agitata, gridava e minacciava la madre per costringerla a darle denaro. Bloccata e disarmata dai carabinieri, la donna è stata arrestata e le forbici sequestrate. In caserma i militari hanno raccolto la denuncia della 69enne. Sono così emersi numerosi episodi di maltrattamenti, richieste estorsive e percosse mai denunciate. Il motivo scatenante sempre lo stesso: pressanti richieste di denaro necessarie per procurarsi droga. L’arrestata, dopo le formalità di rito, è stata tradotta al carcere femminile di Pozzuoli.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Il candidato sindaco Esposito in diretta Facebook risponde agli anastasiani

Sant’Anastasia. Domande e risposte, dal programma elettorale ai problemi della città, dalle criticità alle soluzioni. Il dott. Carmine Esposito, candidato sindaco di e...

Teatro, il ritorno di Massimiliano Gallo con “Resilienza 2.0”

NAPOLI. Teatro, appuntamento all'Arena Flegrea con il noto attore Massimiliano Gallo con lo spettacolo "Resilienza 2.0". Appuntamento sabato 11 luglio.  Massimiliano Gallo torna in scena...

Espropi, condannato il Comune di Massa di Somma

MASSA DI SOMMA. Condannato il Comune di Massa di Somma, "L'ente ha resistito in giudizio con mala fede". Il Tribunale di Nola ha condannato il...

S.Anastasia. Elezioni, Pone: “La fascia non può essere trofeo o feticcio”

SAN'ANASTASIA. Pone: "La fascia non può essere trofeo o feticcio da esibire. Mi impegno per far ripartire Sant'Anastasia". Una diretta sintetica, ma chiara e rivolta...

S.Anastasia. Real Vesuviana: “Giuseppe dalla luce al buio”

SANT'ANASTASIA. Riceviamo e pubblichiamo nota stampa dall' Asd Napoli Real Vesuviana. "Giuseppe è l’uomo, l’evoluzione di un bambino che improvvisamente, a soli sei anni ,perde...
- Advertisment -