mercoledì 28 Luglio 2021
HomeAttualitàX Factor. Gli Urban Strangers in semifinale

X Factor. Gli Urban Strangers in semifinale

di Nando Iodice e Amelia Raia*

SOMMA VESUVIANA. Dopo la serata di giovedi 26 novembre gli Urban Strangers hanno conquistato un posto per la semifinale. La puntata e’ stata divisa in due manche, la prima in italiano che li ha messi a dura prova.

I ragazzi hanno cantato la Liberta’ di Gaber, nonostante le difficolta’ iniziali poiche’ non avevano mai cantato in italiano, sono riusciti a fare un ottima esibizione emozionando il pubblico a casa e nell’arena.
Come ogni settimana, questo brano si e’ posizionato al 4° posto in classifica generale su itunes..
Nella seconda manche i ragazzi invece hanno cantato loser di beck, con il quale sono riusciti a riscattarsi da tutti i piccoli errori dovuti alla tensione iniziale, e anche questo brano e’ entrato tra le top 20, posizionandosi al 15° posto.
Quello che vorremmo farvi notare questa settimana e’ che i fan degli Urban Strangers non sono solo adolescenti, ma cattura l’attenzione anche del pubblico maschile e adulto. Ecco alcuni commenti che riguardano la prima esibizione (in allegato all’articolo i commenti dei fan)
Per la semifinale i ragazzi canteranno un inedito composto e scritto da loro, e sara’ l’occasione di mostrare cio’ che sono realmente .
Adesso piu’ che mai serve il sostegno di tutti per far si che arrivino in finale!!!!
Quindi vi rinnoviamo l’invito a guardare la puntata di giovedì 3 dicembre alle ore 21:10 su sky uno, per chi non ha sky puo’ seguire la pagina di facebook “ perche’ gli urban strangers spaccano” e vi daremo personalmente le modalita’ di voto in diretta.
Ringranziamo tutti quelli che li sostengono e continueranno a farlo…
#gliurbanstrangersspaccano

*Nando Iodice e Amelia Raia sono i fratelli di Alessio Iodice e Gennaro Raia, i ragazzi che compongono gli Urban Strangers, due giovani ventenni di Somma Vesuviana che stanno spopolando con la loro partecipazione al talent show “X Factor”. Abbiamo chiesto proprio a Nando e Amelia di raccontarci, con il loro particolarissimo e privilegiato punto di vista, l’avventura che gli Urban stanno vivendo. Questo è il primo di una serie di articoli. Da parte della nostra redazione un grande in bocca al lupo a questi giovani talenti e anche per noi #gliurbanstrangerspaccano

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti