SAN GIORGIO A CREMANO. Sabato e domenica al teatro Sanacore: “From Medea. Maternity blues” di Grazia Verasani.

Una tematica forte, drammatica al teatro Sanacore di San Giorgio a Cremano, andrà in scena “From Medea. Maternity blues” di Grazia Verasani con la regia di Ramona Di Martino, sabato 13 e domenica 14 aprile. Quattro donne, quattro assassine che hanno ucciso i propri figli. Durante l’espiazione detentiva, le “non più mamme” condividono il loro dolore in un’analisi attenta del loro terribile atto. Il drammatico testo teatrale induce a riflettere su chi sono queste madri e cosa succede nella loro psiche durante un omicidio così aberrante, ma soprattutto induce a pensare quali sono i segnali allarmanti precedentemente all’assassinio. Messo in scena dalla Compagnia teatrale Incontri, il testo verrà interpretato da: Valeria Pone, Marianna Donato, Paola Russo, Marina Rungi e Ramona Di Martino. I costumi sono realizzati da Giovanna Napolitano, scenografia di Mattia Ferraro, consulenza scenografica Mauro Rea e le musiche arrangiate da Mauro Rea.