martedì 23 Luglio 2024
HomeAttualitàSma Campania e Guardie Ambientali: un'App geo per individuare roghi tossici

Sma Campania e Guardie Ambientali: un’App geo per individuare roghi tossici

Sma Campania e Guardie Ambientali d’Italia: sinergia per il contrasto ai roghi tossici. Presentata un’App geo per idividuare i roghi tossici.

Continua l’attività senza sosta degli addetti al lavoro per il contrasto al fenomeno dei roghi tossici in Campania ed in particolar modo nella provincia di Napoli.

Sabato scorso infatti, presso il Distaccamento Operativo Territoriale di Caivano delle Guardie Ambientali d’Italia – Sezione Provinciale di Napoli i Tecnici della SMA Campania hanno tenuto un incontro per la presentazione dell’App geo-referenziata messa a punto proprio dalla SMA Campania, con i volontari delle Guardie Ambientali d’Italia della Sezione Provinciale di Napoli impegnati in prima persona alla lotta dei roghi tossici. Un pratico ed utilissimo strumento che consente ai volontari una più precisa azione di individuazione dei roghi attraverso il sistema GPS. L’applicazione scaricabile sul proprio smartphone in dotazione ai volontari racchiude una serie di applicativi i cui dati vengono trasmessi in tempo reale ad una centrale operativa della SMA Campania che allerta il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco per un immediato e preciso intervento attraverso le coordinate del GPS.

L’utile applicativo è scaricabile anche da privati cittadini – fa sapere SMA Campania, non comporta costi e non prevede alcuna procedura identificativa del soggetto che inoltra la segnalazione. Dobbiamo e vogliamo insieme contribuire concretamente a contrastare il fenomeno deviato che affligge i nostri territori – per questo è  indispensabile che ognuno faccia la propria parte.

Le Guardie Ambientali d’Italia della Sezione Provinciale di Napoli si sono assunte l’impegno di contribuire nella diffusione della legalità, della difesa dell’ambiente ed al momento diverse Amministrazioni Comunali hanno chiesto la loro collaborazione non solo per vigilare il territorio ma anche per attraversare le varie sfaccettature del tessuto sociale formulando così preziose indicazioni finalizzate alla messa in atto di azioni migliorative della vita sociale. Molte le iniziative di partecipazione della Sezione Provinciale di Napoli, sempre stimolanti che suscitano curiosità ed interesse da parte dei cittadini, non ultima la manifestazione che si è tenuta a Grumo Nevano domenica 10 u.s. in occasione delle Giornate Cirilliane.

Alla presenza del Primo Cittadino, la Sezione Provinciale di Napoli ha mostrato e spiegato l’utilizzo degli SAPR (sistemi a pilotaggo remoto) utili per le attività di avvistamento degli incendi.   

.

Sostieni la Provinciaonline

Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permettete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi. Clicca qui e aiutaci ad informare ⬇️.

Articoli recenti

Rubriche