lunedì 13 Luglio 2020
Home Attualità Longobardi: "Da Maccheronica altri investimenti per le eccellenze campane"

Longobardi: “Da Maccheronica altri investimenti per le eccellenze campane”

GRAGNANO. Un successo la kermesse “Maccheronica” che si è svolto nel weekend a Gragnano, ma che è solo un primo passo. Come spiega il consigliere regionale, Alfonso Longobardi (Gruppo ‘De Luca Presidente’).

“Tantissimi sono stati i Cittadini e gli appassionati del “Food” che in questi giorni hanno raggiunto Gragnano/Monti Lattari”, spiega Longobardi, che è anche vicepresidente della Commissione Bilancio, “‘Maccheronica’ è stato un grandissimo successo., visitando gli stand, scoprendo le Eccellenze eno-gastronomiche, assaporando le straordinarie prelibatezze del piatto più famoso al mondo, la Pasta, e sorseggiando il famoso vino del territorio. Con la sinergia istituzionale Regione Campania/Comune di Gragnano e con la collaborazione di tutti abbiamo dato vita ad una kermesse di indubbio valore culturale e promozionale. Il Cibo è Cultura, per questo abbiamo pensato che Gragnano, i Monti Lattari ed il territorio non avessero certo bisogno dell’ennesima “sagra” ma piuttosto di un grande evento di promozione. Non a caso i blog di settore e le riviste specializzate sul “food”, oltre naturalmente i social network, hanno colto a pieno il senso della nostra iniziativa, divulgando il messaggio e la mission di ‘Maccheronica’ a migliaia di utenti, lettori e Cittadini.
Mi fa quindi piacere sottolineare un episodio che mi ha colpito insieme a tanti altri: tra gli stand ho incontrato alcuni Cittadini di Firenze che dopo aver letto sul web e sui social di ‘Maccheronica’ hanno deciso di raggiungere Gragnano per conoscere il territorio e vivere questa grande kermesse.
In questi giorni l’intero comprensorio dei Monti Lattari è riuscito a coniugare storia, tradizione, identità, arte, cultura, sviluppo, marketing territoriale”. La manifestazione è stata concepita, e poi realizzata, in maniera sobria, puntando sulla qualità prima che sulla quantità, dando in tal modo una immagine nuova, a livello internazionale, di un Territorio vivo, produttivo e pronto allo sviluppo.
I protagonisti sono stati i produttori di Pasta, gli esercenti, i ristoratori, le cantine, le aziende viti-vinicole, i caseifici, gli operatori e le altre produzioni tipiche locali.
“La Regione Campania è al fianco dello sviluppo e sostiene investimenti strutturali”, aggiunge Longobardi, “e non certo azioni ‘spot’ a matrice clientelare, senza disperdere nemmeno un euro di soldi pubblici per “sagre” o iniziative approssimative che non danno alcuna prospettiva di crescita.
L’immagine più importante della kermesse è stata quella di poter vedere, finalmente, tutti insieme i marchi storici della Pasta e la gran parte delle etichette dei vini riconosciuti a livello nazionale e internazionale. Inoltre è nata l’Associazione “Food Grania” che mette insieme per la prima volta i ristoratori del Comprensorio. Per questo sosteniamo l’utilizzo delle risorse per tutelare e valorizzare le nostre Eccellenze. Naturalmente la tre giorni di Gragnano non è un punto di arrivo, ma di partenza.
‘Maccheronica’ diventerà sempre più un punto di riferimento sui territori della Regione Campania per promuovere in Italia e nel mondo le straordinarie meraviglie dell’Agroalimentare e del “Food” Campano, integrandole anche con una offerta turistica completa che comprenda i percorsi archeologici, la cultura, il paesaggio, la sentieristica, l’accoglienza”. Un successo per il quale il consigliere ringrazia: “il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il Consigliere delegato all’Agricoltura, Franco Alfieri, gli Assessori Regionali alla Formazione, Chiara Marciani, e alle Attività Produttive, Amedeo Lepore, il Responsabile Comunicazione della Regione Campania, Mario De Rosa, il Direttore Generale Agricoltura della Regione Campania, Filippo Diasco, oltre a Sviluppo Campania, Sma Campani, l’Istituto Don Milani di Gragnano e l’Istituto Alberghiero di Castellammare di Mare e le Associazioni ed i volontari”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

PALLAVOLO B1: Giovanna Aquino rinnova con l’Arzano Volley

GIOVANNA AQUINO: LE GIOVANI DELL'ARZANO VOLLEY SONO PRONTE ED AMBIZIOSE Giovanna Aquino ricomincia da tre. Dopo la seconda stagione in maglia arzanese interrotta per le...

Due rapine in una sola notte: 25enne arrestato dai carabinieri

Ottaviano. Due rapine in una sola notte: 25enne arrestato dai carabinieri. I militari della Stazione di Ottaviano hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in...

Clonato il sito Zorro.it dell’anastasiano Granata

Sant'Anastasia. Negli ultimi giorni sono arrivate numerose segnalazioni alle autorità competenti da parte di utenti che hanno subito una truffa acquistando polizze assicurative rc...

Coronavirus, encomio ai Biologi dell’Azienda dei Colli. D’Anna: “Eroi sconosciuti che fanno onore all’umanità”

NAPOLI. Encomio solenne per i Biologi che lavorano nei laboratori degli ospedali dell’Azienda dei Colli - Monaldi - Cotugno - C.T.O. di Napoli, impegnati,...

Casamarciano. Rivieccio, Ciufoli e Gallo sul palco del festival, Galimberti parlerà ai giovani

CASAMARCIANO. Gino Rivieccio, Massimiliano Gallo, Roberto Ciufoli sul palco del festival del teatro "Scenari Casamarciano". E poi ancora un omaggio al grande Ennio Morricone...
- Advertisment -