lunedì 22 Luglio 2024
HomeCronacaVoleva volare a Londra con documenti falsi, arrestato

Voleva volare a Londra con documenti falsi, arrestato

NAPOLI. In aeroporto pronto ad imbarcarsi per Londra con documenti falsi è stato scoperto ed arrestato dalla Polizia di Frontiera di Napoli nello scalo di Capodichino.

Gli agenti hanno bloccato un cittadino albanese pronto a spiccare il volo per l’Inghilterra.
Nel corso dei servizi di controllo agli imbarchi dell’aeroporto, particolarmente attenzionati dagli agenti della Polizia di Frontiera, in considerazione del delicato momento di allarme internazionale, nella giornata di ieri, è stato arrestato un cittadino albanese.
L’uomo era intento ad imbarcarsi sul volo U28530, diretto a Londra /Gatwick, quando ha esibito ai poliziotti dei documenti falsi, nella fattispecie una carta d’identità ed una tessera sanitaria italiana. Dopo una notte trascorsa alle camere di sicurezza della Questura, stamane, è stato processato con rito per direttissima e condannato ad 1 anno di reclusione, beneficiando della sospensione della pena.

Sostieni la Provinciaonline

Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permettete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi. Clicca qui e aiutaci ad informare ⬇️.

Articoli recenti

Rubriche