giovedì 25 Luglio 2024
HomeAttualitàIl saggio degli alunni "Mercato Vecchio" in favore di Amatrice

Il saggio degli alunni “Mercato Vecchio” in favore di Amatrice

SOMMA VESUVIANA. I proventi ricavati dai biglietti della lotteria organizzata a scuola saranno destinati ai terremotati di Amatrice. La notizia è arrivata nel corso del saggio che anche quest’anno i piccoli alunni del 1° Circolo Didattico “Raffaele Arfè”, plesso Mercato Vecchio, hanno tenuto in occasione del Natale, dando ancora una volta prova del loro talento per la naturale destrezza a dominare la scena tra balli, canti e recitazione.

Il lavoro svolto da alunni e Docenti è stata una sintesi tra l’opera di Andrea PERRUCCI del 1898, la rivisitazione di Peppe BARRA e il cartone animato prodotto negli studi cinematografici di Napoli nell’anno 2012.

Cosa ci fanno a BETLEMME uno scrivano napoletano di nome RENZULLO e un barbiere napoletano sfuggito alla giustizia di nome SARCHIAPONE che diventano loro malgrado parte in causa delle trappole intessute dal male per evitare a tutti i costi la nascita di CRISTO.
La location è stata la bellissima Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli al Rione Trieste il cui altare è diventato un palcoscenico naturale, a fare da sfondo il bellissimo mosaico raffigurante le Madonna.
Massiccia la partecipazione di genitori e parenti degli alunni protagonisti.
Presente il Sindaco Avv.to Pasquale PICCOLO che si è complimentato con alunni e docenti.
La Dirigente Scolastica Dr.ssa Carla MOZZILLO impossibilitata a partecipare per motivi di salute è stata rappresentata da docenti del Suo staff: Rosa ZUCCHETTI, Anna RAIA e Maria CERCIELLO PARISI.
Hanno concluso la serata gli alunni delle classi 4^ con due canti di auguri.
La responsabile Docente Anna DEL VECCHIO ha dichiarato che il plesso Mercato Vecchio è stato storicamente impegnato in progetti di solidarietà a partire dal 2007 con Giriteca (un progetto con il Burundi) la cui madrina era Claudia KOLL.
Pertanto l’iniziativa proposta dal plesso capoluogo di devolvere alcuni proventi ricavati dalla vendita di biglietti lotteria è stata accolta con entusiasmo da docenti e genitori del plesso Mercato Vecchio.

Sostieni la Provinciaonline

Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permettete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi. Clicca qui e aiutaci ad informare ⬇️.

Articoli recenti

Rubriche