mercoledì 24 Aprile 2024
HomeAttualitàRaccolta giocattoli, nel Nolano al via la Befana sociale

Raccolta giocattoli, nel Nolano al via la Befana sociale

SAN VITALIANO. La nona edizione della Befana sociale per fare contenti tanti bimbi dell’area nolana.

E’ partita, infatti, l’iniziativa che si ripete per il nono anno consecutivo voluta allora ed oggi dalla Pro loco di Mariglianella e Progetto Alfa cui si sono unite nel tempo Presidio Libera area nolana e la nuova ludoteca “Spazio Creativo” di San Vitaliano.
“Probabilmente avrai in casa giocattoli nuovi o usati ma in ottimo stato”, spiegano gli organizzatori, “cui i tuoi figlioli danno ormai poco peso ma che potrebbero essere il sorriso di numerosi ragazzi dell’agro. Anche quest’anno è befana sociale, la raccolta di giocattoli affinché sia Befana per tutti. Spargi la voce ad amichetti, zii e cuginetti”. Diversi i Comuni in cui è stato awiato il progetto: Marigliano, Mariglianella, Nola, San Vitaliano , Qualiano e Marano.
Ecco i punti di raccolta:

Palestra Istituto Nobile di Nola, mercoledì 28 dicembre e mercoledì 4 gennaio dalle 17 alle 19.

Ludoteca Spazio Creativo a San Vitaliano( Corso Frascatoli, 25 – ex Ludoteca Hurrà ) martedì 3 gennaio dalle h 18.00 in occasione della festa di raccolta o tutte le mattine previo appuntamento.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche