martedì 27 Luglio 2021
HomeAppuntamentiA Casalnuovo la “Festa della Pizza Fritta”

A Casalnuovo la “Festa della Pizza Fritta”

CASALNUOVO. A Casalnuovo la “Festa della Pizza Fritta”.

A Casalnuovo di Napoli arriva la quinta Edizione della “Festa della Pizza Fritta”. L’appuntamento è da sabato 12 a domenica 13 ottobre, dalle ore 18.00 in Piazza Don G. Diana – località Tavernanova, a Casalnuovo Di Napoli (NA). Come ogni anno, la festa verrà riproposta nel piazzale adiacente Parrocchia della Visitazione a cura dell’Associazione “Il Salice onlus” e, da quest’anno, dall’Associazione “Una Città Che…” di Giovanni Nappi.
Saranno due giorni per gustare la vera pizza fritta napoletana e vivere momenti di pura aggregazione e divertimento.
Questo il programma :
• 12 ottobre dalle ore 20.30 Mario Pelliccia con artisti Casalnuovesi e a seguire il concerto di Emilina Cantone;
• 13 ottobre dalle ore 20.30 la PMB Cover Band Pino Daniele, con la partecipazione straordinaria del grande sassofonista Marco Zurzolo, e a seguire lo show di Peppe Iodice, direttamente da Made in Sud.
Giovanni Nappi, il 13 ottobre, consegnerà sul palco un riconoscimento da parte del Premio Letterario “Una Città Che Scrive” ad un giovane attore casalnuovese, Fabio Balsamo, contraddistintosi in questi anni per la sua esilarante comicità e risultando oggi uno dei giovani più promettenti del panorama artistico campano.
In entrambe le giornate, sin dalle ore 18.00, animazione per bambini.
In piazza anche un birrificio a km zero, INCANTO, con una bella iniziativa di “plastic free”: chi si presenterà con una copia del giornale “Casalnuovonet.tv”, in distribuzione in queste ore sul territorio Casalnuovese, riceverà un bicchiere di birra in omaggio e il bicchiere contenitore sarà in “polpa di cellulosa”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti