domenica 14 Aprile 2024
HomeComunicati stampaA Città della Scienza, un weekend tra supereroi e meraviglie del corpo...

A Città della Scienza, un weekend tra supereroi e meraviglie del corpo umano

Alla scoperta del corpo umano e di tante chicche scientifiche all’interno del Museo Interattivo del corpo umano «Corporea», della Fondazione Idis Città della Scienza. Sabato 2 e domenica 3 marzo torna «La scienza delle favole», il fantastico format ludico-educativo ideato e promosso da «Ma dove vivono i cartoni?», che giunge alla sua quarta edizione.

Una visita guidata travolgente tra gli exhibit del Museo, con le diverse e interessanti aree tematiche, insieme ai più amati personaggi delle favole e agli imbattibili supereroi.
Un altro imperdibile appuntamento sulla scia della “families experience”, con cui la famiglia di «Ma dove vivono i cartoni?», alla guida di Aurora Manuele sta girando il Sud Italia.
Spettacoli, visite guidate, format e percorsi interattivi speciali, ambientati nei siti più belli della Campania e del Sud, dedicati ad adulti e bambini, affinché possano vivere insieme momenti di spensieratezza, gioco ma anche conoscenza.

Così «La scienza delle favole» è un tour immersivo tra esperienze multimediali, laboratori e tridimensionalità che consentirà di attraversare tutta la macchina umana, dal cervello alla pelle, dal cuore ai muscoli e alle ossa. Ma con la novità assoluta che la scienza sarà spiegata attraverso le favole, per cui la conoscenza diverrà gioco e viceversa.

Attraverso questa esperienza i partecipanti potranno vivere emozioni, sorprese, scoperte e attivare il ragionamento logico di fronte ai più importanti quesiti che pone la Scienza.
Incontreranno personaggi fantastici, dalle principesse ai principi, dai supereroi a personaggi misteriosi che saranno il file rouge di uno straordinario racconto tra Fiaba e Scienza.

«Ancora una valida sinergia – dicono l’amministratrice Aurora Manuele e il direttore artistico Francesco Chiaiese- con il meraviglioso mondo scientifico-didattico di Città della Scienza, sempre aperto a nuove sinergie ed iniziative che arricchiscono le esperienze degli utenti. Questo percorso è pensato per i piccoli e i loro familiari, affinché affrontino insieme avvincenti sfide che possano far divertire, sognare ma che abbiano anche una valenza educativo-didattica. Siamo alla quarta edizione e vogliamo offrire sempre nuove esperienze dopo il grande successo delle precedenti tre».

L’appuntamento è allora sabato 2 e domenica 3 marzo a Città della Scienza, via Coroglio 57/104 Napoli.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche