sabato 24 Settembre 2022
HomeAppuntamentiAd Ariano Irpino arriva la Fiera del Baratto e dell’Usato

Ad Ariano Irpino arriva la Fiera del Baratto e dell’Usato

ARIANO IRPINO –  Il centro fieristico Fiere della Campania apre le porte all’ evento organizzato da Bidonville per la prima volta in Irpinia.

Arriva ad Ariano Irpino la fiera del Baratto e dell’Usato, evento dedicato all’ artigianato, modernariato, collezionismo e antiquariato, che dal 31 maggio al 2 giugno sarà ospitato presso il centro fieristico Fiere della Campania. Bidonville, l’associazione ideatrice dell’evento, che per il 18° anno si accingerà ad organizzare la fiera alla Mostra d’Oltremare, ha scelto la struttura che sorge nel cuore della Comunità montana dell’ Ufita per la prima edizione irpina dell’evento. La valle dell’ Ufita, con il suo ricco e variegato patrimonio naturalistico e grazie alla presenza di numerosi comuni insigniti del titolo di “Comune Riciclone”, conferito da Legambiente, rappresenta il luogo ideale in cui organizzare la kermesse dedicata al riutilizzo e alla riduzione dello spreco. Già nel 2012, infatti, quasi il 50% dei paesi della Comunità montana dell’ Ufita, aveva ottenuto il titolo. Proprio in virtù di questo merito Bidonville, che si da sempre promuove il ricambio e il riutilizzo in opposizione ad un consumo rapido e vorace che non favorisce la conservazione e il riuso anche creativo degli oggetti, sposa l’attività di valorizzazione del territorio avviata da oltre due anni dal centro fieristico Fiere della Campania di Ariano Irpino. Durante i tre giorni dell’evento, aperto al pubblico dalle ore 10,00 alle ore 20,30, sarà possibile, per tutti gli appassionati e i visitatori, acquistare o barattare oggetti di ogni sorta, oltre che partecipare con un proprio stand mediante prenotazione, anche per coloro che non posseggono licenza o partita iva. Nei giorni della fiera, per i bambini dai 7 ai 12 anni, sarà possibile partecipare al laboratorio a tema dedicato al riuso creativo. I gruppi di bambini realizzeranno delle figure attraverso oggetti riciclati e materiali di risulta: tali composizioni parteciperanno all’esposizione finale che si terrà nell’edizione della Fiera del baratto e dell’usato che si terrà ad autunno alla Mostra d’Oltremare di Napoli. Il primo giungo, in contemporanea con la Fiera del Baratto e dell’Usato, al fine di celebrare i risultati raggiunti in campo ambientale, i 17 comuni dell’Ufita festeggeranno la vigilia della Festa della Repubblica, con partecipazione alla giornata “Voler bene all’Italia” promossa da Legambiente. Tradizioni, degustazioni e stand informativi sulle bellezze del territorio saranno i protagonisti di una festa dedicata alla “piccola-grande Italia”, sognando un’Irpinia e uno stivale a rifiuti zero.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti