sabato 23 Ottobre 2021
HomeCultura e SpettacoliAgerola, Premio Francesco Cilea: Fabio Armiliato in recital canTANGO

Agerola, Premio Francesco Cilea: Fabio Armiliato in recital canTANGO

FABIO ARMILIATO

PREMIO FRANCESCO CILEA

 

e FABRIZIO MOCATA

RECITAL canTANGO

Omaggio a Caruso, Cilea e Piazzolla

 

San Lazzaro – PARCO COLONIA MONTANA

ore 21.00

 

 

Si chiama RecitaL CanTANGO il progetto che il tenore Fabio Armiliato presenta Sui Sentieri degli dei sabato 7. Nato dall’incontro del cantante con il pianista e arrangiatore di tango Fabrizio Mocata, il concerto nasce nel nome di tre grandi protagonisti della musica: Enrico Caruso e Astor Piazzolla, proprio nel centenario della morte del grande tenore e della nascita del più importante compositore argentino, e Francesco Cilea, che qui ad Agerola ha scritto alcune pagine immortali del melodramma italiano e che ha avuto Caruso come primo interprete di due suoi capolavori: L’Arlesiana e Adriana Lecouvreur.

Nel programma della serata tango canciones e arie d’opera, canzoni italiane e napoletane che prendono per mano il pubblico e lo accompagnano in un viaggio all’indietro nel tempo, raccontando come si sono intrecciate le vite dei grandi protagonisti a cui è dedicato lo spettacolo.

L’opera lirica e il tango, due mondi musicali apparentemente lontani, mostreranno un’importante radice comune proprio nel belcanto italiano, nella sua vena melodica e soprattutto nella grande influenza che l’opera italiana ha avuto nello sviluppo del tango alle sue origini.

Al termine della serata a Fabio Armiliato la città di Agerola consegnerà il premio intitolato a Francesco Cilea.

 

L’ingresso a tutti gli spettacoli sarà gratuito e sarà consentito solo su prenotazione. A tal riguardo sarà online, sul sito della Proloco di Agerola, un sistema di prenotazione dei posti a sedere.

 

 

INFO e PRENOTAZIONI

Tutti gli spettacoli al Parco Colonia Montana (circa 450 posti a sedere) iniziano alle 21.00

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria su www.proagerola.it

Procedura di prenotazione – Registrarsi sul sito, inserire i propri dati anagrafici. È possibile prenotare fino a due posti per evento. Ad avvenuta prenotazione, sulla mail inserita in fase di registrazione, sarà inviato un voucher di conferma. Il voucher va esibito al checkpoint (ingresso location) con proprio documento di riconoscimento. Il voucher non è cedibile ad altre persone.

Obbligo di indossare la mascherina dall’ingresso fino al raggiungimento del posto e rispettare le misure di precauzione imposte per legge.

 

A partire dal 6 agosto sarà necessario esibire il Green Pass oppure esibire:

  1. Certificato di vaccinazione (una dose – validità nove mesi)
  2. Certificato di esito negativo tampone (validità 48 ore)
  3. O ancora dimostrare di essere guariti, da sei mesi, da infezione da SARS-COV

La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (fino a 12 anni)

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)

Articoli recenti