sabato 26 Novembre 2022
HomePoliticaAgevolazioni Tari a Pollena, beneficiari oltre 40 famiglie

Agevolazioni Tari a Pollena, beneficiari oltre 40 famiglie

Pollena Trocchia. Un aiuto concreto a oltre quaranta nuclei familiari in difficoltà del territorio comunale. È questo l’importante obiettivo raggiunto dall’Amministrazione comunale alla guida di Pollena Trocchia, che nelle scorse settimane ha promosso tre diversi avvisi pubblici per offrire agevolazioni sulla TARI, la Tassa sui Rifiuti, a famiglie appartenenti alle fasce più deboli della popolazione locale. Nelle prossime ore, con la pubblicazione delle determine di approvazione degli elenchi degli aventi diritto, si concluderà la procedura che porterà quindi a un beneficio immediato e tangibile per i richiedenti ammessi. «Nel corso della redazione del Bilancio di previsione abbiamo lavorato per recuperare le risorse e predisporre questa modalità di aiuto concreto grazie alla quale oltre quaranta famiglie del territorio potranno contare su sgravi fino al 100% della TARI. Un sostegno importante in un momento di grande difficoltà economica per le fasce deboli della popolazione, che fortemente abbiamo voluto porre in essere per continuare a stare vicino a quanti su questo territorio sono in difficoltà materiale» ha detto il Vicesindaco e Assessore al bilancio di Pollena Trocchia Francesco Pinto. «Visto il complesso periodo storico, con le ulteriori risorse stanziate, questo Comune provvederà alla pubblicazione di nuovi avvisi pubblici di sgravio per la Tassa sui Rifiuti, sempre destinati a nuclei familiari con anziani, diversamente abili e con Isee non superiore ai 5mila euro, per consentire anche a coloro che non sono riusciti a organizzarsi per tempo nell’invio delle istanze di sgravio di avere una nuova opportunità» ha concluso il sindaco Carlo Esposito.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti