sabato 6 Marzo 2021
Home Attualità All'istituto Di Capua istituita la giornata del DANTEDI’

All’istituto Di Capua istituita la giornata del DANTEDI’

Castellammare di Stabia. In occasione del 700esimo anniversario dalla morte del sommo poeta, l’Istituto comprensivo ”Francesco Di Capua” propone, a partire dal mese di gennaio fino al 25 marzo, giornata del DANTEDI’(data istituita a livello nazionale dedicata alla memoria dello scrittore) un percorso formativo ,coinvolgente ed innovativo per i propri alunni. Questi saranno guidati, attraverso il sito del Museo Casa di Dante al virtual tour della sua dimora fiorentina, non solo visitandone gli spazi ma ascoltando il racconto della sua vita, della storia di Firenze dell’epoca fino ad arrivare, attraverso la voce del maestro Brunetto Latini, alla conoscenza delle sue opere. L’attività, coordinata dalla prof.ssa Bonifacio, si arricchirà con l’iniziativa #Fresca di giornata, commento ad espressioni, modi di dire, parole riprese dalla Commedia e pubblicate quotidianamente sul sito ufficiale dell’Accademia della Crusca. “L’attenzione per le opere dantesche, afferma Il Dirigente Scolastico, Pasquale Iezza, è tradizionalmente presente nel progetto educativo-didattico della nostra scuola, visto che già negli anni precedenti gli alunni della scuola Secondaria si sono cimentati nella drammatizzazione ironica di alcuni canti, attualizzandone i contenuti. Continuiamo, aggiunge, dunque ad arricchire significativamente le esperienze dei nostri ragazzi, che si concluderà con la creazione di un prodotto multimediale, capace di coniugare la tradizione con l’innovazione”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti