lunedì 26 Febbraio 2024
HomeAttualitàAMALFI IN JAZZ: Joy Salinas Cantante dalla tipica impronta soul e...

AMALFI IN JAZZ: Joy Salinas Cantante dalla tipica impronta soul e la grande passione per il jazz, regina della musica dance anni ‘90

Un concerto tutto da ballare, tra jazz, soul, funk e R’n’B, con contaminazioni disco dance. Venerdì 21 luglio ore 22 | Piazza Duomo, Amalfi | Ingresso Gratuito.

AMALFI. Un’esperienza unica, irripetibile. Un sound trascinante, che conquista, immersi nella grande storia dell’Antica Repubblica Marinara. L’estate amalfitana regala emozioni incredibili, con i grandi concerti di pop star e musicisti internazionali lungo la scala monumentale della Cattedrale di Sant’Andrea.

Prosegue registrando sempre il sold out, con Piazza Duomo gremita, l’esclusiva rassegna Amalfi in Jazz, cuore pulsante di “Amalfi Summer Fest 2023”, il programma di eventi promosso dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Daniele Milano: tutti rigorosamente ad ingresso libero.

Nuovo appuntamento venerdì 21 luglio alle ore 22 con una performer dotata di un carisma non comune nel panorama musicale internazionale. Una serata affascinante, con un live che sarà un crossover tra jazz, soul, funk e R’n’B, con contaminazioni disco dance anni ’90.

A dominare il palco la voce calda e inconfondibile di Joy Salinas, cantante dalla tipica impronta soul e con una modulazione che testimonia la sua profonda passione per il jazz, accompagnata da una band straordinaria. La sua scuola sono stati i dischi di Ella Fitzgerald, Aretha Franklin e di Dionne Warwick.

Di origini filippine, ha scelto di vivere in Italia negli anni Ottanta, scalando le classifiche radiofoniche nazionali e internazionali e della stampa specializzata dell’Eurodance Charts.

«Abbiamo predisposto un programma di eventi per tutti i gusti, dai bambini agli adulti – insiste la consigliera agli eventi e alla Cultura, Enza Cobalto – In questa settimana partono anche le favole teatralizzate dell’Estate dei Piccoli, pensate per i bimbi, alla scoperta di luoghi fantastici, per esplorare gli spazi più bella della nostra Città. Ci avventuriamo su in alto, lungo i pendii, con Borghi in Festa, tra villanelle e repertori della musica napoletana classica e popolare. Non vediamo l’ora di poterci lanciare tra le bolle dello schiuma party più bello di sempre, sulla spiaggetta di Amalfi, in programma il prossimo 25 luglio. L’estate in Costa d’Amalfi è sempre più bella e divertente e siamo onorati di avere tra i protagonisti una voce come Joy Salinas che, siamo sicuri, conquisterà il nostro pubblico con il suo live funky-jazz».

Joy Salinas ha iniziato giovanissima a suonare la chitarra, per poi dedicarsi al canto e ad esibirsi in concerti chitarra e voce. In Italia ha ottenuto numerosi successi con hit dance. Nel 1989 incide il primo singolo, Paris Night. Il successo arriva nell’estate del 1991 con il singolo Rockin’ Romance, realizzato da Max ‘n’ Frank Minoia, con cui partecipa al Festivalbar e che nelle prime due settimane dalla pubblicazione in Italia vende 130.000 copie, raggiungendo il 3º posto in classifica, incluso nella colonna sonora del film Abbronzatissimi.

Joy diventa la regina estiva dei locali notturni, ormai definita “rivelazione dance” del 1991, protagonista delle discoteche più prestigiose di Spagna, Germania, Svizzera, Francia e Brasile.

Nel frattempo esce l’album d’esordio dal titolo Joy Salinas, che contiene anche il brano The Mistery of Love, canzone inclusa nella colonna sonora del film Vacanze di Natale ’91. Dalla collaborazione con DJ Herbie nasce il singolo Party Time e, a seguire, Bip Bip, che anticipa il secondo album dallo stesso titolo, dal quale viene estratto anche Hands off. I singoli rimangono per mesi nella classifica dei dischi più venduti e più ballati. Nel 1994 incide i singoli Gotta Be Good (realizzato da Mario Fargetta) e Calling You Love, hit dell’estate, che vede la partecipazione del rapper Kevin Orlando Ettienne.

Una carriera in crescendo, con produzioni ed hit continue. Il 1997 si apre all’insegna dell’album Dream in Paradise, che include il singolo Give Me a Break, colonna sonora del film Panarea. Dopo alcuni singoli, Joy Salinas è tornata nel 2013 con un album dal titolo Starlight.

Alcuni tra i più famosi Dj italiani e stranieri, hanno realizzato versioni remix dei successi di Joy che, ancora oggi, vengono trasmessi dai principali network radiofonici e si possono trovare in numerose compilation che celebrano la musica dance degli anni ’90.

Venerdì 28 Luglio gran finale di Amalfi in Jazz con Daniela Tenerini and Four Seasons Quintet in un viaggio musicale tra i grandi classici della Swing Era. Le più belle canzoni italiane e le rivisitazioni di melodie contemporanee in uno stile segnato dal gusto e dall’eleganza. Il quintetto è composto da Daniela Tenerini, la cui voce è accompagnata da Roberto Cesaretti al basso, David Versiglioni al piano, Silvano Pero alla batteria e Paolo Bartoni alla tromba. (Ufficio Stampa Comune di Amalfi: Mario Amodio/Barbara Landi)

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche