venerdì 24 Maggio 2024
HomeAppuntamenti«Andreotti, Craxi e Moro - Visti dalla Cia»: la presentazione a Napoli

«Andreotti, Craxi e Moro – Visti dalla Cia»: la presentazione a Napoli

La storia segreta dell’Italia, gli intrecci politici e le interferenze Made in USA nel libro di Raffaele Romano

La storia segreta dell’Italia dal 1941 al 1994. Documenti, testimonianze e interviste. Come gli Stati Uniti sono riusciti a interferire negli affari italiani dal dopoguerra fino a Tangentopoli. «Andreotti, Craxi e Moro – Visti dalla Cia», di Raffaele Romano, sarà presentato lunedì 13 marzo 2023 alle ore 16.30 presso la Terrazza Ramè del Golden Tower Hotel, in via Brecce a Sant’Erasmo, 185 a Napoli. Le introduzioni saranno affidate a Marcello Lala, segretario «Riformismoggi» mentre il dibattito sarà moderato da Simone Di Meo, giornalista di «Panorama» e «La Verità».

Interverranno Giulio Di Donato, presidente «Riformismoggi», l’onorevole Ettore Rosato, segretario Copasir, il senatore Nino Germanà, vicepresidente Lega al Senato. L’autore, Raffaele Romano, illustrerà il libro. (L’ufficio stampa)

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche