mercoledì 24 Aprile 2024
HomeAppuntamentiCapri. Riccardo Muti riceverà il Premio Faraglioni 2022

Capri. Riccardo Muti riceverà il Premio Faraglioni 2022

L’evento il 30 agosto nel Teatro del Grand Hotel Quisisana. Ph.Silvia Lelli – Courtesy of riccardomutimusic.com

Capri. In occasione della 27esima edizione del Premio Faraglioni, martedì 30 agosto alle ore 21.15 nell’elegante cornice del Teatro del Grand Hotel Quisisana sarà premiato il Maestro Riccardo Muti, autentica eccellenza della Musica Classica, che riceverà dalle mani del Sindaco di Capri Marino Lembo la preziosa opera in argento rappresentante l’icona caprese: i tre giganti di roccia che sovrastano la baia di Marina Piccola, i Faraglioni, simbolo della manifestazione ideata ed organizzata dai Fratelli Damino della Capri Arte.

La motivazione incisa sulla scultura d’argento, una lastra di marmo azzurro sormontata dai tre Faraglioni, creata dei Maestri orafi di Pierino Gioielli recita così: “A Riccardo Muti, una leggenda della musica classica mondiale; ha apportato il suo straordinario contributo, di altissimo valore culturale, in tutto il globo, grazie alla propria eccezionale carriera artistica, che lo vede protagonista indiscusso nei teatri più prestigiosi, con le orchestre più importanti. Attraverso la sua “Italian Opera Academy” continua a trasmettere alle nuove generazioni la sua lunga e preziosissima esperienza sostenendo e formando i nuovi direttori d’orchestra e cantanti d’opera del futuro”.

L’evento culturale ed artistico è tra i più attesi ogni anno a Capri da un pubblico raffinato e selezionato che prende parte, sin dalla prima edizione, nella storica cornice del Teatro del Grand Hotel Quisisana dove ha luogo la cerimonia ufficiale di consegna dell’ambito premio.

Il Premio Faraglioni, ideato ed organizzato nel 1994 dai fratelli Damino della Capri Arte, vanta nel suo palmares nomi dell’arte e della cultura di grosso spessore da Alberto Sordi a Carla Fracci, da Dino De Laurentiis a Claudia Cardinale, da Giancarlo Giannini a Lucio Dalla, da Renzo Arbore ad Andrea Bocelli, da Riccardo Cocciante ad Antonello Venditti, da Massimo Ranieri a Francesco De Gregori, solo per citarne alcuni.

La conduzione della serata di gala e la consegna del premio è stata affidata a Eleonora Daniele, apprezzata giornalista e presentatrice della Rai, volto noto del piccolo schermo.

Il Premio Faraglioni , nelle precedenti edizioni dal 1994 al 2021, è stato assegnato a personalità di spicco del mondo dell’arte e della cultura come:

Albo d’oro del Premio

Giuseppe Di Stefano
Alberto Sordi
Peppino Di Capri
Gigi Proietti
ErnestoCalindri
Carla Fracci
Claudia Cardinale
Dino De Laurentiis
Pippo Baudo
Renzo Arbore
Lucio Dalla
Bruno Vespa
Carlo Verdone Al Bano
Paolo Villaggio
Andrea Bocelli
Lino Banfi
Gino Paoli
Ornella Vanoni
Giancarlo Giannini
Riccardo Cocciante
Roberto Vecchioni
Michele Placido
Antonello Venditti
Massimo Ranieri
Francesco De Gregori

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche