mercoledì 24 Aprile 2024
HomeAppuntamentiCarnevale di Saviano, domenica 18 febbraio la chiusura con la sfilata...

Carnevale di Saviano, domenica 18 febbraio la chiusura con la sfilata dei Carri

Si conclude domani, domenica
18 febbraio, la 44^ edizione del Carnevale di Saviano che ha preso il via il 17 gennaio con l’accensione del fucarone di Sant’Antonio. Dopo le feste rionali con spettacoli musicali e serate enogastronomiche, domani pomeriggio l’attrazione sarà ancora una volta rappresentata dallo spettacolo degli 11 carri allegorici. Come per martedì grasso, lo start è previsto per le ore 15.00 quando tutti i carri partiranno per la sfilata sul circuito storico che si sviluppa lungo corso Italia, corso Europa, via Caliendo, corso Garibaldi, piazza e via Ciccone, piazza Vittoria, corso Umberto I, corso Vittorio Emanuele, via Trieste e Trento. Realizzati dalle 13 associazioni pro-carnevale, si ispirano a più svariati temi rappresentanti con allegria e goliardia: Rione Sant’Erasmo “L’uomo tra realtà, immaginazione e fantasia”; Punto Radio Saviano – O’ Tubbazz “Surece e galline se scannano, ntramènte o’ Tubbazz canta, sona e balla”; Rione Sirico “Rinascimento Siricano la bugia dell’unità d’Italia”; Comitato Quelli della Notte “Libertà, Libertà”; Rione Cerreto-Aliperti “Nel regno perduto la magia del carnevale”; Comitato La Vittoria e W la TV “Le freak c’est chic”; Rione Croce “Avengers”; Associazione Prospettive-Fressuriello “Lilo & Stitch: Fressuriello-Hawaii andata e ritorno”; AGM production e Rione Capocaccia “Inferno”; Rione Sena “L’era delle donne al potere”; Rione Torre “i Cavalieri della Torre”; Gruppo mascherato Giovani Teglia “Una edizione che rimarrà nei miei ricordi più belli e che chiude tredici anni di impegno alla guida della associazione fondazione carnevale – dice il Presidente Pasquale Napolitano – 13 anni durante i quali e nonostante le mille difficoltà e i momenti bui, abbiamo accolto centinaia e centinaia di ospiti arrivati da ogni dove per vivere questa straordinaria festa partecipativa e coinvolgente. Desidero pertanto ringraziare veramente tutti, amministrazione, comitati, pro loco,gruppi mascherati per la fiducia che hanno riposto in me e auguro buona lavoro al nuovo consiglio direttivo della neo nata fondazione”. Rispetto a martedì cambia solo il senso di marcia della sfilata ché possibile vedere nei vari punti del percorso. ” Come per martedì,aspettiamo tantissimi turisti che verranno a godersi la festa -dice il Sindaco Vincenzo Simonelli – accogliamo tutti con grande piacere sperando che possano trascorrere poche ore di spensieratezza e divertimento”. Macchina organizzativa al lavoro per eliminare anche le criticità registrate martedì scorso. “E’ difficile in ogni caso, gestire un enorme flusso di turisti,ma già da lunedì saremo al lavoro con un ristretto gruppo per migliorare in tutti i suoi aspetti la nostra festa”, dice il Presidente del Consiglio comunale e delegato al carnevale Salvatore Falco. La sfilata di domani è stata confermata per far fronte alle moltissime richieste pervenute da tantissimi ospiti desiderosi di partecipare alla festa. Le condizioni meteo di domani, con sole e temperature previste oltre la media stagionale per il periodo, dovrebbero infatti facilitare l’arrivo dei turisti

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche