lunedì 30 Marzo 2020
Home Attualità Covid-19, donazioni per potenziare Ospedali: Insigne incontra De Luca

Covid-19, donazioni per potenziare Ospedali: Insigne incontra De Luca

NAPOLI. In questi giorni associazioni, imprese e cittadini, in relazione allo stato di emergenza epidemiologica da Covid-19, hanno già manifestato l’intenzione di effettuare donazioni in danaro per sostenere gli acquisti di apparecchiature e dispositivi medicali utili al potenziamento delle strutture sanitarie regionali per fronteggiare lo stato di crisi.

A tal fine si comunica che chiunque volesse contribuire alla raccolta fondi potrà utilizzare il conto intestato alla Regione Campania IBAN IT38V0306903496100000046030 avendo l’accortezza di indicare la causale “COVID-19 DONAZIONE”.
Tra i donatori anche il calciatore del Napoli, Lorenzo Insigne, che ha avuto un colloquio diretto con il Presidente Vincenzo De Luca. La Regione comunicherà sul proprio sito istituzionale l’ammontare aggiornato delle somme raccolte e le attrezzature ed i dispositivi medici acquistati.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Pomigliano. Covid19, via ai posti di blocco e new jersey per i controlli

POMIGLIANO D'ARCO. Covid19, da domani posti di blocco con new jersey per controllare tutte le auto. Poche contravvenzioni elevate oggi a Pomigliano d'Arco, "sintomo" che...

Buoni spesa ad Acerra. Ecco come averli

E’ già online sul sito del Comune di Acerra la modulistica per poter richiedere il buono spesa connesso all’emergenza alimentare da coronavirus per l’acquisto...

Covid19, 30minuti d’aria al giorno per i bimbi: a Napoli parte la petizione

NAPOLI. Covid19, 30minuti di passeggiata al giorno per i bimbi: la petizione promossa dall'associazione GuapaNapoli. "Trenta minuti di passeggiata all'aria aperta per i bambini" durante...

Sale a 63 il numero dei medici deceduti per covid 19

Altri due medici si aggiungono alla lista dei decessi tra i camici bianchi per Covid-19: sono, si apprende dalla Federazione degli ordini dei medici...

Choc a Somma. Su Whatsapp gli audio dell’Amministrazione coi nomi dei contagiati

SOMMA VESUVIANA. In città, sui social e nei gruppi Whatsapp si è creata una assurda "caccia alle streghe", del tutto fuori luogo, pericolosa e...
- Advertisment -