mercoledì 24 Aprile 2024
HomeFesteggiamenti & MovidaDa parroco a padrino per il battesimo di Ciro Guarracino

Da parroco a padrino per il battesimo di Ciro Guarracino

SOMMA VESUVIANA. Da parroco a padrino, per un giorno cambio di ruoli nella chiesa madre del centro storico di Somma Vesuviana. A battezzare il piccolo Ciro Guarracino oggi è stato il prete caro alla comunità del Casamale: Padre Costanzo Nganga.

Per un giorno, infatti, ha “svestito” i panni del sacerdote per essere il padrino di battesimo del bimbo, a celebrare la funzione nella Collegiata è stato Padre Sergio. A volere il prete come figura così importante nella vita cristiana del proprio figlio i genitori, mamma Daniela De Simone e papà Marco.
Con Padre Costanzo li lega un rapporto di grande stima e amicizia oggi confermata con questo importante sacramento. Dopo la toccante cerimonia familiari e amici hanno festeggiato sempre nel centro storico, al ristorante “La Lanterna”. Al piccolo giungano gli auguri della redazione della Provinciaonline e del direttore Gabriella Bellini che il piccolo Ciro possa sempre essere circondato dall’affetto di familiari e amici ottenendo i risultati che si prefiggerà.

IMG-20151025-WA0018 (1)

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche