giovedì 22 Aprile 2021
HomeAttualitàEmergenza Coronavirus, il lavoro di assistenza dei volontari Anpas Campania

Emergenza Coronavirus, il lavoro di assistenza dei volontari Anpas Campania

Dall’allestimento delle tende di Protezione Civile alla coordinazione delle informazioni trasmesse ai cittadini fino all’impegno della sala operativa, continua l’assistenza dei volontari Anpas Campania.

Dal sanitario alla protezione civile, continua l’impegno di Anpas Campania per rispondere in tutta la Regione al rischio sanitario proveniente dal contagio del coronavirus, in sinergia con Enti locali, Aziende Sanitarie e Dipartimento Regionale della Protezione Civile. Dall’inizio dell’emergenza a oggi in totale sono stati impiegati 153 volontari che hanno coperto 81 turni/uomo tra Sala operativa regionale, montaggio tende, trasferimenti protetti in ambulanza).

Il tavolo tecnico di gestione dell’emergenza si è riunito il 24 Febbraio presso la sala Emercom della Protezione Civile  in Regione Campania per panificare insieme alla Misericordia Campania e Croce Rossa Campania tutte le attività utili alla gestione dell’emergenza. Dal 24 Febbraio è stato attivato il coordinamento Anpas Campania sino a fine emergenza.

L’allestimento delle tende presso gli ospedali. Negli ultimi tre giorni i volontari Anpas Campania sono stati impegnati nell’allestimento delle tende di Protezione Civile presso le strutture ospedaliere. Ieri pneumatica installata presso l’Ospedale di  Cava de Tirreni SA ed oggi presso l’Ospedale di Polla SA. Le tende verranno utilizzate per il pre triage di persone sospette positive al coronavirus oppure positive al coronavirus. In serata invece il coordinamento Anpas Campania ha provveduto alla consegna di impianti di condizionatori per le tende pneumatiche.

L’impegno della sala operativa regionale Il lavoro di coordinamento delle operazioni di assistenza e di Protezione Civile viene svolto sin dall’inizio dell’allerta dalla Sala Operativa regionale Anpas Campania installata a Pomigliano D’Arco presso la sede della Pubblica Assistenza Nucleo Volontari Protezione Civile Pomigliano D’Arco con turni h24.  L’intera attività di coordinamento viene gestita in stretto contatto con la Regione Campania ed il Responsabile Regionale di Protezione Civile Andrea Grippo.

 I numeri di telefono attivi h24 della Sor Anpas Campania sono: 0810106566 0818423510 . A supporto della S.O. vi è anche la segreteria regionale. Continuano anche i servizi ordinari. Continuano i servizi ordinari (i servizi di emergenza-urgenza e i trasporti ordinari), con le indicazioni regionali di protezione per i singoli operatori oltre che le normali attività di protezione civile su fenomeni atmosferici e incendi. Partecipano al coordinamento di Anpas Campania Protezione Civile 28 Associazioni provenienti da tutte le province della Regione.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)

Articoli recenti