domenica 25 Settembre 2022
HomeComunicati stampaForum dei Giovani di Pollena Trocchia: Distinto per valorizzazione e aggregazione

Forum dei Giovani di Pollena Trocchia: Distinto per valorizzazione e aggregazione

Di seguito pubblichiamo nota di precisazione del Forum dei Giovani di Pollena Trocchia. La nota, quale diritto di replica, risponde al comunicato stampa di un “Gruppo di giovani di Pollena Trocchia”, pubblicato da La Provincia Online. 

In un anno di vita il Forum dei Giovani di Pollena Trocchia si è distinto per numerose iniziative volte alla valorizzazione del territorio e all’aggregazione. Tra queste ci preme ricordare la collaborazione con l’associazione di archeologi Apolline Project in occasione dell’inaugurazione dell’area espositiva nella quale sono raccolti i reperti del V secolo provenienti dalla Villa Romana con Terme di Masseria De Carolis.

Il Forum dei Giovani di Pollena Trocchia ha finanziato l’acquisto delle teche: i fondi sono stati raccolti attraverso un torneo benefico di poker, preceduto da un convegno sulle ludopatie. Successivamente, in un momento di crisi economica che frena la crescita delle nuove generazioni, il Forum ha organizzato il convegno ‘’ Go, giovani e occupazione’’ nel corso del quale si è dibattuto sulla disoccupazione giovanile che ha visto una vasta partecipazione di giovani. In entrambe le occasioni, il Forum di Pollena Trocchia ha ottenuto la collaborazione del Forum Regionale della Gioventù della Campania: un sugello all’ottimo operato del direttivo insediatosi poco più di un anno fa.

Per queste motivazione il Forum Regionale ha inteso stringere una cooperazione concreta con il Forum di Pollena Trocchia nominando due dei componenti all’interno della segreteria della presidenza e nella commissione sport e promozione sociale.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti