mercoledì 22 Maggio 2024
HomeAttualitàGiuseppe De Lucia "incoronato" ambasciatore della pizza nel mondo

Giuseppe De Lucia “incoronato” ambasciatore della pizza nel mondo

La pizza napoletana conquista pure Cuneo. Giuseppe De Lucia da Napoli conquista l’ambíto riconoscimento di ambasciatore della pizza nel mondo con la sua pizzeria “Passione Pizza” nel cuore di Cuneo. È stato Michele Cutro, critico gastronomico italiano con laurea in enogastronomia e specializzazione in conoscenza internazionale e valorizzazione degli alimenti e dei luoghi, incorona la pizzeria Passione Pizza di Cuneo, frequentata da giovani professionisti e intere famiglie. Due riconoscimenti assegnati alla pizzeria di proprietà di Giuseppe De Lucia, nel corso di una cerimonia alla presenza dell’Assessore al turismo del Comune di Cuneo Luca Serale: Maestro Pizzaiolo Ambasciatore della pizza nel Mondo, con la motivazione Maestro Pizzaiolo rilasciata a Giuseppe De Lucia alla ricerca dell’impegno quotidiano, allo studio approfondito dei lieviti e delle farine, alla grande e unica Pizzeria Passione Pizza che è riuscita a realizzare impasti unici nel loro genere, e non smettono mai di sperimentare tecniche e ricerche. Una nuova veste moderna e culturale di interpretare una proposta commerciale tanto che i prodotti con sapienza trasformati sono costruiti per dare vivacità alla tavola dei suoi clienti, che apprezzano qualità, estro e gusti di palati raffinati (alla Pizzeria Passione Pizza). È stato assegnato anche il premio come Ambasciatore nel Mondo di panificazioni artigianali con la motivazione al maestro Giuseppe De Lucia con la motivazione artista di eccellenza nell’ interpretare e rappresentare in modo ineguagliabile l’arte della panificazione ne Mondo. Come certificano sulle autocertificazioni Michele Cutro e il direttore generale e al controllo Francesco Rinaldi.
È stata consegnata presso l’istituto alberghiero Virginio Donadio dalla Preside Patrizia Venditti allo studente livello Filippo De Lucia classe 3A cucina il titolo di Certificato di Apprezzamento direttamente dalla Federazione Cooking Show e l’attestato di benemerenza per i crediti formativi direttamente dall’Istituto Alberghiero Virginio Donadio e dalla Preside Patrizia Venditti.
Sono particolarmente contento del successo di questa grande realtà del nostro territorio, ha detto il Consigliere Comunale Luca Serale di Cuneo.
Michele Cutro è giornalista, scrittore, speaker radiofonico e tra i più noti critici gastronomici italiani, oltre ad essere critico musicale a Sanremo, dove saranno presenti padre e figlio per far degustare le pizze ai vari artisti per il Cooking Show 2022.
Cerimoniere degli ordini cavallereschi d’Italia conosciuto dal grande pubblico televisivo e dalla celebre Celebrità come il cavaliere dei VIP potendo sfoggiare l’encomio dal primo cittadino Sergio Pirozzi per il sisma ad Amatrice.
Cutro è rimasto particolarmente colpito non solo dalla realizzazione di questi impasti, ma della realizzazione di questi capolavori di pizze realizzate.
Michele Cutro viene definito un critico di quelli severi e in oltre 10 anni di recensioni, stima di aver mangiato in quasi 6 mila ristoranti divenendo nel settore una vera autorità.
È stato un onore e una grande emozione, afferma la famiglia De Lucia ricevere una personalità di spessore come Michele Cutro nella nostra pizzeria, ricevere da un uomo di grande generosità e nobiltà d’animo una riconoscenza per la maestria e dedizione per la panificazione, è stata un esperienza indimenticabile.
Un uomo dal carisma , il cavaliere unico è riuscito a far emozionare tutti con le sue parole all’interno dell’Istituto Alberghiero Virginio Donadio e all’interno della Pizzeria Passione Pizza.
Grazie di tutto per la sua generosità e gentilezza.
Ringrazio la mia famiglia e tutti i partecipanti, mio figlio Filippo De Lucia e mia figlia Alessia De Lucia e in particolar modo la mia perla Angela Piscopo.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche