mercoledì 30 Novembre 2022
HomeAttualitàHiguain alla Juventus: tradimento scatena l’ironia napoletana - foto

Higuain alla Juventus: tradimento scatena l’ironia napoletana – foto

NAPOLI. Higuain alla Juventus. Si scatena l’ironia napoletana, dall’ambo alla radiografia dell’infortunio. Sorbillo toglie la pizza Higuain dai menù.

“L’addio di Higuain al Napoli non è andato proprio giù ai tifosi del Napoli che si sono scatenati, sui social e nella vita reale, creando una serie di maledizioni, sfottò tra cui l’ambo offensivo, la pizza Higuain scomparsa dal menù di Sorbillo, il volto dell’argentino strappato dai manifesti a Dimaro e la radiografia dell’infortunio che si augura al campione che ha deciso di passare con la rivale di sempre: la Juventus”.

Lo hanno detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e l’ideatore de La radiazza, Gianni Simioli, per i quali “il tormentone contro Higuain andrà avanti ancora per molti giorni e le sorprese non mancheranno, anche se sarebbe opportuno evitare vere e proprie minacce che non fanno parte della tradizionale e storica ironia dei tifosi del Napoli che hanno sempre reagito alle offese e alle negatività con la positività e la sana ironia, non certo con minacce e ingiurie fini a se stessi”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti