venerdì 24 Maggio 2024
HomeSenza categoriaI mille volti delle donne, a Marigliano convegno per l'8 marzo

I mille volti delle donne, a Marigliano convegno per l’8 marzo

Marigliano. Un convegno per celebrare la Giornata internazionale della Donna. E’ in programma per l’8 Marzo e si terrà alle 17:30 nell’aula consiliare del Municipio di Marigliano. L’iniziativa è organizzata dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Peppe Jossa con l’Assessore alle Politiche Sociali Rosanna Palma.

“I mille volti delle donne” sarà il tema della tavola rotonda che raccoglierà testimonianze di mamme, di imprenditrici, di professioniste, di studentesse che indicheranno i passi in avanti e quelli ancora da compiere lungo la strada delle pari opportunità.
Il dibattito sarà introdotto dal Sindaco Avv. Peppe Jossa. Interverranno: dott. Paolo Russo, la dott.ssa Rosanna Palma (Assessore alle Politiche Sociali) la prof. Maria Spiezio (Scuola Pacinotti), la dott.ssa Rosa Di Palma (responsabile amministrazione e finanza), Emmanuel Fioretti (esperto in certificazioni aziendali), Massimo Abbate (direttore artistico del Festival di Napoli), Carmen Navarro (vincitrice del premio Mario Abbate – Festival di Napoli 2022), Prof.ssa Giuseppina Iossa (presidente Rotary Club Marigliano Adrianea) , dott.ssa Michela Ruggiero (Consigliera Comunale), Avv. Ludovica Marano (il più giovane avvocato penalista d’Italia e direttrice della rivista scientifica “De Iustitia”) e Gabriella Bellini (direttore della Provincia on Line – già Componente CPO Ordine Giornalisti della Campania).
Nel corso dell’evento moderato dalla dott.ssa Teresa Falco, sono previste performances musicali che faranno, tra l’altro, da sottofondo alla lettura di alcuni testi preparati dalle alunne della Scuola Pacinotti. Previste anche le testimonianze delle profughe afghane accolte dal centro SAI di Scisciano ed il video messaggio della parlamentare On. Mara Carfagna. Prevista la performance artistica di Cristina Sepe che trasformerà in ritratti i volti dei relatori e che, per l’occasione, ha dedicato un’opera a Samantha Cristoforetti.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche