sabato 4 Febbraio 2023
HomeAppuntamentiInchiesta Fanpage: arriva il libro Bloody Money, lunedì la presentazione

Inchiesta Fanpage: arriva il libro Bloody Money, lunedì la presentazione

NAPOLI. Appuntamento per lunedì 11 febbraio alle 18,30 alla Feltrinelli di Napoli per la presentazione del libro “Bloody Money”.  “Esiste un mondo di mezzo, in cui convivono politici, imprenditori, faccendieri e criminali. E Fanpage.it lo mostra per la prima volta” ( Roberto Saviano ). Bloody Money: la presentazione del libro con i retroscena dell’inchiesta di Fanpage.it . Incontro gratuito

Dopo aver scosso il mondo politico e dell’informazione, arriva in libreria il volume con i retroscena di “Bloody Money”, l’inchiesta video di Fanpage.it su rifiuti, affari e politica, che ha raccontato i legami ancora forti tra istituzioni, uomini d’affari e smaltimento illegale dei rifiuti, coinvolgendo da Nord a Sud il nostro Paese. L’appuntamento è lunedì 11 febbraio alle 18.30. Interverranno gli autori dell’inchiesta, il reporter Sacha Biazzo e il direttore di Fanpage.it Francesco Piccinini, la giornalista Rosaria Capacchione e Marco Lillo, direttore della collana Paper First. Modera Vincenzo Iurillo de Il Fatto Quotidiano.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti