mercoledì 30 Novembre 2022
HomeCultura e SpettacoliL'artista Maria Aprile festeggia i suoi 60 anni sul palco

L’artista Maria Aprile festeggia i suoi 60 anni sul palco

Domenica, 13 novembre 2022, presso il teatro “Vittorio Mezzogiorno”, in corso Domenico Riccardi a Cercola (Na), l’artista, regista e scrittrice Maria Aprile ha festeggiato i suoi sessant’anni, con parenti ed amici, sul palco del teatro con la rappresentazione: “Non c’è 2 senza 3. Una nuova vita tra note, fiori e colori.”

Un compleanno davvero particolare ed entusiasmante, che l’attrice ha voluto festeggiare scegliendo come location il palco di un teatro, con la partecipazione in scena di grandi artisti del teatro e cabaret napoletano.

 

L’attrice e cantante Daniela De Luca si è esibita rivestendo vari ruoli,  rappresentando un incontro tra artisti che si riuniscono per fare una sorpresa alla festeggiata Maria Aprile; quindi una sorpresa nella sorpresa! Ed è stata davvero eccezionale la sua interpretazione, che ha fatto da collante per tutti gli artisti che si sono esibiti insieme a lei.

 

Il regista e attore cabarettista Ottavio Buonomo, l’attore Massimiliano Cacace e Michele De Chiara. I musicanti, Gustavo Martucci, Samuele Motta, Jen Quirito e con la partecipazione straordinaria di Ernesto A Foria – Il Maestro (Peppe Maiulli) che ha portato in scena la parodia della canzone neomelodica.

 

Una festa davvero speciale con invitati di spicco della vita artistica partenopea: Lucia Cassini, attrice, cabarettista e regista, molto amata dal pubblico ed icona dello spettacolo napoletano;  Il grande artista Bruno Lanza, autore, commediografo e musicista, una perla rara per la sua grande professionalità intrisa di un’anima profonda e introspettiva; l’artista Ernesto Cataldo, del gruppo cabarettistico Gipsy Fint; Lo scrittore Tommaso Aprile, autore di importanti romanzi storici; la poetessa e giornalista M. Filomena Cirillo.

 

 

Ci sono stati momenti coinvolgenti ed emozionanti per tutti  gli invitati per  la partecipazione sul palco dei nipotini di Maria Aprile, che hanno cantanto e ballato sulle note delle canzoni dello zecchino d’oro.

Prima dello spegnimento delle candeline, la festeggiata ha annunciato un interessante progetto, ideato insieme a Jen Quirito, del “Festival della canzone napoletana de’ criature. Pulcinella inn viaggio”, aperto a tutti i bambini dai 5 ai 12 anni di età.

    

Auguri affettuosi dalla redazione del Provincia online!

 

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti