giovedì 13 Giugno 2024
HomeSenza categoriaTeen violence: la luce accesa sulla storia di Frederick

Teen violence: la luce accesa sulla storia di Frederick

Pomigliano d’Arco. «A quasi un anno dalla morte di Frederick, come già annunciato durante la seconda edizione del RinascitaFest, abbiamo lanciato un concorso di idee in sua memoria. Purtroppo, il dolore e lo sgomento iniziale hanno lasciato ben presto spazio al silenzio e all’indifferenza». In risposta all’escalation di violenza giovanile, testimoniata dall’atroce omicidio di Frederick Akwasi Adofo avvenuto nella notte tra il 19 e il 20 giugno 2023, Rinascita Pomigliano, insieme alla libreria “Mio nonno è Michelangelo” e alla libreria e casa editrice “Wojtek”, ha lanciato un concorso di idee dal titolo “Teen violence: La luce accesa sulla storia di Frederick”.

«Poche parole di indignazione e di giustizialismo contro i due giovani assassini – spiegano i promotori dell’iniziativa – sembrano essere bastate per dimenticare l’omicidio di Frederick. È un modo di archiviare il caso che appare più semplice e comodo rispetto ad interrogarsi sulle cause e le soluzioni alla violenza giovanile. Nel frattempo le storie di solitudine come quelle del ghanese sono tante e messe in sordina».

Il concorso invita partecipanti singoli o gruppi a presentare i loro elaborati in due sezioni: saggistica breve in lingua italiana e materiale audiovisivo. L’obiettivo è generare proposte innovative, scaturite proprio dai giovani e non preconfezionate dall’esterno, che possano effettivamente incidere sulla realtà sociale, offrendo strumenti di prevenzione e di intervento diretto contro la violenza giovanile.

L’iscrizione è gratuita e riservata per i ragazzi e le ragazze fino ai 25 anni, che potranno partecipare come singoli o in gruppo. I vincitori riceveranno un buono libri, una scatola misteriosa e la pubblicazione sulla testata giornalistica Napoli.zon. La premiazione avverrà durante la terza edizione del RinascitaFest.

«Intendiamo, mediante la partecipazione e il protagonismo dei giovani e dei giovanissimi, tracciare un’analisi del fenomeno e individuare possibili interventi e soluzioni. Vogliamo che le ragazze e i ragazzi abbiano la possibilità di esprimersi sul tema e di offrire una visione più profonda e interna sulla violenza che sta degenerando tra i loro coetanei. Abbiamo lanciato questo concorso di idee per non dimenticare Frederick e provare ad evitare che tutto ciò accada di nuovo».

Per partecipare basta leggere il bando disponibile al sito https://rinascitapomigliano.altervista.org, scaricare la scheda di partecipazione e inviarla insieme alla proposta di lavoro all’indirizzo lastoriadifrederick@gmail.com

Tutte le informazioni sulle attività di Rinascita sono disponibili alle pagine social ufficiali: www.facebook.com/rinascita.pomigliano/ e www.instagram.com/rinascitapomigliano/

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche