sabato 13 Aprile 2024
HomeAppuntamentiMade in Sud, Avitabile, Sepe e Manganiello a Terzigno in Fiera

Made in Sud, Avitabile, Sepe e Manganiello a Terzigno in Fiera

TERZIGNO. Tutto pronto per la manifestazione “Terzigno in Fiera” che si terrà i giorni 4 5 6 aprile in via Salvatore Emblema a Terzigno.

La kermesse, organizzata da 6 giovani, e dall’associazione “Carnevale terzignese” ha il patrocinio del Comune di Terzigno. Oltre agli ospiti d’eccezione: Enzo Avitabile, Luca Sepe e Antonio Manganiello ci saranno 40 stand espositivi: gastronomia, fotografia, automobilismo, edilizia e molto altro. Le serate saranno allietate da spettacoli. Il 4 aprile è previsto il cabaret di Ivan e Christiano di “Made in Sud”, la domenica di Pasqua sarà la volta del cantante Luca Sepe e dello showman Antonio Manganiello entrambi star di “Radio Kiss Kiss”, ed infine nella serata di pasquetta del 6 aprile ci sarà il grande concerto di Enzo Avitabile ed i Bottari. A presentare la serata Mary Boccia da Radio Marte. Gli stand apriranno ogni giorno alle 19 (per chiudere poi alle 24), mentre gli spettacoli cominceranno alle 20,30.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche