martedì 5 Marzo 2024
HomeComunicati stampaMaiori, agli show di De Sica e Mannoia si potrà giungere anche...

Maiori, agli show di De Sica e Mannoia si potrà giungere anche via mare

AGLI SHOW DI FIORELLA MANNOIA
E  CHRISTIAN DE SICA A MAIORI VIA MARE
DISPONIBILI I TICKET SPECIALI

In occasione degli spettacoli del 17 e 18 agosto grazie all’accordo con Travelmar sarà possibile raggiungere l’Anfiteatro del Porto Turistico con una corsa speciale da e per Salerno

Manca poco più di un mese ai due imperdibili appuntamenti dell’estate 2022 a Maiori dove sono attesi Fiorella Mannoia (17 agosto) e Christian De Sica (18 agosto) e per chi vorrà sarà possibile raggiungere l’Anfiteatro del Porto Turistico con una corsa serale speciale dedicata, andata e ritorno da Salerno.

Grazie all’accordo con la Travelmar, la compagnia di navigazione punto di riferimento per i collegamenti marittimi tra Salerno e la Costiera Amalfitana, in occasione dei due show gli spettatori interessati potranno acquistare, insieme al biglietto per lo spettacolo, anche un ticket speciale per il trasporto marittimo che partirà da Salerno, molo di Piazza della Concordia alle ore 20.00 (arrivo a Maiori ore 20.30) e farà ritorno da Maiori alle ore 00.00 (con arrivo a Salerno alle ore 00.30). Il servizio ha un costo totale speciale di andata e ritorno di € 10,00 a persona (oltre il costo del biglietto) ed è acquistabile insieme al titolo d’ingresso agli eventi direttamente su Ticketone (https://www.ticketone.it/event/fiorella-mannoia-tour-estivo-porto-turistico-15316032/ – https://www.ticketone.it/event/christian-de-sica-porto-turistico-15314801/).

Le emozioni partiranno così da un viaggio mozzafiato prima di godersi i due live nella splendida cornice del Porto Turistico di Maiori, suggestivo anfiteatro con tutti posti a sedere nel cuore della Divina, ancora più piacevole e veloce da raggiungere via mare.

Fiorella Mannoia farà tappa in Costiera Amalfitana mercoledì 17 agosto  con “LA VERSIONE DI FIORELLA TOUR – ESTATE” per interpretare con la sua band i brani che hanno contraddistinto la sua carriera, dagli inizi fino all’ultimo album “Padroni di Niente. Il tour prende il nome dal programma che Fiorella ha condotto su Rai 3 in seconda serata dall’ottobre scorso fino a marzo, confermandosi una delle figure più straordinarie della musica italiana, impegnata come donna, autrice, interprete nella musica e nella vita sociale e politica. Ad accompagnarla sul palco i musicisti Diego Corradin alla batteria, Claudio Storniolo al pianoforte e alle tastiere, Luca Visigalli al basso, Max Rosati e Alessandro “DOC” De Crescenzo alle chitarre, e Carlo Di Francesco alle percussioni e alla direzione musicale di tutto lo spettacolo.

Il giorno dopo, giovedì 18 agosto, l’anfiteatro ospiterà “Una serata tra amici“ con Christian De Sica e il suo concerto-spettacolo showman. Dopo il successo dell’omonimo programma andato in onda su RaiUno, l’Attore torna ad esibirsi dal vivo e si racconta a Pino Strabioli attraverso aneddoti, curiosità, avvenimenti della sua carriera, colonna sonora della serata i brani che lo accompagnano da sempre. Una festa in musica durante la quale sfoglia l’album della sua incredibile avventura umana e artistica: da Sinatra a Lelio Luttazzi, l’Italia e l’America, la melodia e lo swing, il Jazz e il grande repertorio nostrano, immagini, note, storie di un’esistenza unica, dal bambino che incontra Chaplin al campione d’incassi dei film di Natale. Ad accompagnarlo nell’appuntamento in Costiera Amalfitana una Big Band formata da 18 elementi.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Saverio Falco
Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)

Articoli recenti

Rubriche