martedì 21 Maggio 2024
HomeAttualitàMariglianella allagata, il M5s : "Siamo in Europa anche noi?"

Mariglianella allagata, il M5s : “Siamo in Europa anche noi?”

MARIGLIANELLA. Da Leopoldo Esposito, consigliere comunale del Movimento 5 stelle riceviamo una nota che di seguito pubblichiamo. Venerdì 4 Settembre: sono stati sufficienti appena 3 minuti di pioggia per ritrasformare la nostra Contea in una laguna di acque luride di fogna… ora non mi dite che dipende da Somma Vesuviana…non vi è stato nemmeno il tempo materiale che le acque meteoriche arrivassero a valle.

Sabato 5 Settembre: vedi 4 settembre. L’unica variante risiede in una pioggia moderata ma più persistente.
E’ intollerabile quanto accade ogni qualvolta inizia a venir giù un minimo scroscio di pioggia. Sono più di 40 anni che subiamo passivamente questo indecente problema, una volta interessava solo Via Parrocchia, oggi anche Via Umberto I, Via G. Marconi, Via Torino, Via Golino, ecc…
Il problema della rete fognaria è stato il primo punto del programma elettorale del 2010 della lista “Liberi di Volare”, in gran parte costituita dalle medesime persone che anche oggi, dopo le amministrative 2015, governano il Comune di Mariglianella, nonché ulteriore messaggio/spot nel C.C. del 5 Agosto 2015.
Se qualcuno è inadempiente…sono loro e soltanto loro, i nostri cari amministratori comunali presenti e passati. LORO hanno promesso e LORO non hanno mantenuto, continuando a farci sopravvivere in una situazione di degrado spaventoso.
Provano a giustificarsi, costantemente, incolpando il governo: “Il governo centrale ha notevolmente ridotto i fondi per i Comuni”….. VERISSIMO…dichiarando: “il problema investe anche tutti gli altri Comuni della nostra zona”…..VERO ANCHE QUESTO….e svicolando: “le responsabilità sono del pessimo stato dei Regi Lagni”…VERO ANCHE QUESTO…. ma è proprio alla luce delle loro stesse dichiarazioni che ci chiediamo:
1. Chi è stato al governo negli ultimi 20 anni…???
2. Se non vi sono fondi perché lo hanno posto come primo punto del loro programma elettorale 2010…???
3. Il fatto che tale problematica investa anche altri Comuni, da cittadino, ci dovrebbe rallegrare…???
4. Perché remano contro la nostra azione di eliminare il furto della tassa del Consorzio di Bonifica del Volturno, che inoltre si sovrappone alla tassa sulle fogne…???

PIUTTOSTO PERCHÉ NON SI INIZIA A LAVORARE, PER DAVVERO, AL PROBLEMA..???
1. Un accordo di programma tra le varie amministrazioni dei paesi interessati;
2. Un tavolo tecnico di lavoro;
3. Una dettagliata e puntuale analisi delle criticità e dello stato dell’arte dell’intera rete fognaria;
4. Una verifica certosina delle immissioni in fogna e su cosa vi si immette (scopriremmo un altro enorme problema);
5. Un progetto a larga scala redatto in comune con gli stessi;
6. Un’unica proposta da presentare e spingere congiuntamente.
Noi siamo, come sempre, pronti e disponibili….!!!
TUTTO CIÒ PRESUPPONE AMORE E INTERESSE PER IL BENE E I BENI COMUNI…

Nel frattempo, noi proponemmo, per le vie brevi e questo fu l’errore madornale, di partecipare all’Accelerazione di Spesa (Bando Regione Campania con fondi europei – importo massimo finanziabile 10 Milioni di euro tutti a fondo perduto) con un progetto esecutivo atto a risolvere definitivamente tale annosa problematica…MA SI PREFERI’ FARE ALTRO…!!!
Ovviamente la nostra disponibilità a collaborare e cooperare è sempre totale, senza limiti di colori e calori politici….e non solo su questo tema, ma provare a strumentalizzare il nostro ruolo politico è assurdo…siamo COSTANTEMENTE inascoltati…ma questo non ci fermerà MAI….!!!
CONTINUEREMO E COSTANTEMENTE A PUNGOLARE E A PROPORRE….perchè siamo cittadini, prima di tutto, e amiamo la mia terra…!!!
Dovremmo essere, appunto, NOI TUTTI CITTADINI a trarne le conclusioni…a dire BASTA…ad indignarci e denunciare per i danni e i disagi subiti…ma allo stesso tempo partecipare ed essere propositivi….e soprattutto avere la MEMORIA LUNGA…pertanto, invitiamo i cittadini che abbiano attività commerciali, depositi, garage, ecc…adiacenti agli assi viari investiti da questo annoso problema ad un incontro al fine di raccogliere tutte le testimonianze, difficoltà, problematiche, disagi e danni per provare ad elaborare una proposta condivisa e partecipata da sottoporre all’Amministrazione Comunale.
Qui non c’è nulla più da speculare, neanche politicamente, ma solo e soltanto da prendere atto e coscienza della grave situazione di degrado in cui sopravviviamo.
Fatto ciò, avremo fatto già un ENORME passo avanti. ..OLTRE…!!!

A Mariglianella: Fa caldo…???
È colpa del MoVimento 5 Stelle…!!!
A Mariglianella: Piove…???
È colpa del MoVimento 5 Stelle…!!!
Mariglianella: si allaga…???
È colpa del MoVimento 5 Stelle…!!!
CHI CI HA AMMINISTRATO negli ultimi 20 anni…???
CHI AMMINISTRA, oggi, QUESTO PAESE…???
Questa è la politica della Contea di Mariglianella e NON SOLO…!!!

MoVimento 5 Stelle Mariglianella

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche