giovedì 29 Settembre 2022
HomeCultura e SpettacoliNapoli, alla libreria Papiria la IV rassegna poetica “VIM”

Napoli, alla libreria Papiria la IV rassegna poetica “VIM”

NAPOLI. “VIM”, la rassegna poetica giunta alla quarta edizione partirà mercoledì, 9 aprile. Sempre più numerosi gli eventi culturali e le rassegne di poesia che stanno riscuotendo notevole interesse e partecipazione a Napoli, anche tra i più giovani amanti della cultura e dell’arte.

Vim, vale a dire “vediamoci il mercoledì”, trova spazio presso la libreria Papiria a Montesanto (Na), che è diventata, oramai, sede di importanti incontri di poesia, narrativa e di ogni forma di espressione artistica.

La rassegna, nata da un’idea di Gennaro Maria Guaccio – presidente dell’associazione I Ponti dell’Arte, stretto collaboratore di Sergio Guida –  con il contributo organizzativo di Giuseppe Vetromile –  responsabile del Circolo Letterario Anastasiano – prevede di volta in volta, un incontro con tre poeti che, dopo essersi presentati con una breve biografia, deliziano il pubblico con la lettura di alcuni testi personali.

Ospiti d’onore, di questo IV appuntamento, saranno i poeti: Lia Manzi, Silvia Verdoliva e Ferdinando Tricarico di cui, brevemente, citiamo solo qualche nota bibliografica ed alcuni dei principali testi finora pubblicati. 

Lia Manzi, ha preso parte a molte antologie di poesia e, nel 2003, ha partecipato alla Biennale di Atene dei Giovani Artisti dell’Europa e del Mediterraneo.

Nel 2010 ha pubblicato il suo primo libro di poesie dal titolo: “Sogni d’amore”, Phoebus edizioni.

È Teacher Philosophy for Children ed, attualmente, è coordinatrice e docente di un progetto: “Sportello scolastico, educare al Pensiero”, presso l’associazione onlus “Albachiara” ad Acerra.

Silvia Verdoliva, nata a Castellammare Di Stabia, si è classificata nona (nella sezione poesia) alla XVI edizione del premio di poesia “Il Club dei Poeti” nel 2012.
Nel 2013, invece, ha pubblicato, con l’editore Edizioni Creativa, la sua prima silloge poetica “La mia vita davanti”.

Il poeta e performer napoletano Ferdinando Tricarico, invece, nel 1990 ha coordinato “Tam Tam Poesia In Movimento”, laboratorio poetico del movimento studentesco della Pantera e ha partecipato con performance a molti festival nazionali.

I suoi testi sono comparsi in numerose raccolte collettanee, riviste e blog. Numerosi i suoi libri di poemetti e racconti, di recente, Tricarico ha pubblicato “La Famigliastra” (Ed. Manni), un libro in cui mette in crisi l’intera struttura della famiglia mostrando dei personaggi, bloccati nella propria condizione proprio come dei dannati danteschi, che si svelano attraverso la poesia ludica dell’autore.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti