sabato 11 Luglio 2020
Home Cultura e Spettacoli Napoli Pizza Village 2018: svelato l'ospite musicale di sabato prossimo

Napoli Pizza Village 2018: svelato l’ospite musicale di sabato prossimo

Napoli Pizza Village: in 275mila nel primo weekend. Il rapper Gué Pequeno l’ospite del sabato conclusivo

Napoli, 6 giugno 2018 – Parte alla grande l’edizione numero 8 del Napoli Piazza Village, che nel fine settimana registra 275mila visitatori. Nei primi tre giorni della manifestazione, infatti, grazie anche all’ottimo cartellone artistico del palco, realizzato in collaborazione con la radio RTL 102.5, l’affluenza di pubblico sul lungomare Caracciolo è stata sopra le aspettative. La Radio più ascoltata d’Italia svela oggi il nome dell’ospite a sorpresa atteso per sabato 9. Si tratta del rapper Gué Pequeno, guest sul palco del Napoli Pizza Village.

I dati sono confortanti anche in vista dell’obiettivo che ci siamo prefissi ovvero quello di raggiungere quota un milione di visitatori – conferma l’organizzatore Claudio Sebillo -, il bel tempo è stato sicuramente complice di questo risultato iniziale così come il richiamo prodotto degli artisti nazionali e del territorio che si sono esibiti. L’adesione dei turisti, grazie anche all’azione di promozione messa in campo con Trenitalia, ha contributo ad alzare l’eco dell’evento fuori dal territorio regionale”.

L’ottima attuazione del piano traffico, gestito dal commissariato S. Ferdinando con il Com. Pasquale  De Lorenzo e dalla sezione di polizia municipale di Chiaia, diretta dal capitano Sabina Pagnano,  ha  prodotto validi risultati. Il controllo dei parcheggiatori abusivi, l’azione di prevenzione con la limitazione del transito auto in viale Dohrn il sabato e la domenica (20-24), ha di fatto consentito una buona gestione sul territorio da parte delle forze dell’ordine.

- Advertisement -

Il Palco – Rtl 102.5, radio ufficiale della manifestazione annuncia con l’organizzazione l’arrivo del rapper milanese Cosimo Fini, al secolo Gué Pequeno, per sabato 9. L’idolo dei giovani e giovanissimi si esibirà sul palco dove canterà, tra i suoi brani, l’ultimo singolo inedito “Come se fosse normale”.

Mercoledì 6 si esibiranno come special Guest: Le Vibrazioni. Ma sarà presente anche l’attrice napoletana Cristiana Donadio con un omaggio all’attore Enzo Moscato e l’Accademia Mandolinistica Italiana. Ospiti della serata anche i TheRivati, gli americani di Napoli, il rapper napoletano Bless, Francesco Da Vinci e il maestro presepiale Marco Ferrigno. A chiudere la serata e lo show sul palco sarà il dj Kenny Carpenter, istituzione della musica house.

Giovedì 7 Sandra Milo presenterà dieci giovanissimi (da 8 a 13 anni). Accompagnati dal Maestro Vincenzo Sorrentino e diretti dal soprano del Teatro San Carlo Miriam Artiaco, che eseguiranno una selezione delle canzoni di Pino Daniele.

Poi la serata prosegue con la diretta del concerto tributo Pino è dallo stadio San Paolo sul maxi schermo del palco del NPV, commentata da Angelo Baiguini, Gianni Simioli e Gigio Rosa in diretta dal truck di RTL 102.5, radio ufficiale dell’evento, posizionato al centro del Napoli Pizza Village.

Pizza d’essai – Mercoledì 6 “Senza Lievito”: lievitazione lenta e prolungata per impasti leggerissimi e facilmente digeribili. Questo il tema su quale si confronteranno il napoletano Pietro Parisi, sostenitore dei prodotti a km 0 e realizzatore del lievito “fujuto”, proprietario del ristorante “Era Ora” e Friedrick Schmuck, fondatore del Piano B a Siracusa, fautore della selezione delle migliori materie prime per la valorizzare nel piatto.  Modera Stefanie Cabibbo, blogger conosciuta come  “Mastercheffa”.

Giovedì 7 si dibatterà sull’argomento “Pietra vs 00”. Ne tratteranno nella preparazione delle proprie pizze:  Gabriele Sorice di Acunzo1964, autore di una costante ricerca di inediti abbinamenti di sapore, e Peppe Casale&Vincenzo Mirra di Morsi & Rimorsi che puntano da sempre sugli abbinamenti originali con ingredienti stagionali di elevata qualità a marchio Dop, Igp e Presìdi Slow Food. A moderare l’irpina Ramona Pizzano, del blog “farinalievitoefantasia.it”.

- Advertisement -
Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Rubrica Dinkopedia sulla web tv del S.Carlo a cura di Dinko Fabris

NAPOLI. Al via la nuova video rubrica "Dinkopedia" la grande musica raccontata da Dinko Abris sulla web tv del San Carlo. “Dinkopedia, la grande musica...

Napoli teatro festival. Domani La Gatta Cenerentola a Pinocchio. Le info

NAPOLI. Napoli Teatro Festival Italia, domani 11 luglio in prima assoluta David di Vuccirìa Teatro e Pinocchio scritto e diretto da Laura Angiulli; a Solofra Li canti della...

Esposito: “Contrario alla chiusura totale di Piazza Trivio e di Madonna dell’Arco”

Sant'Anastasia. Il 2 Luglio scorso, con delibera n.82, il commissario straordinario del Comune di Sant’Anastasia approvava con i poteri di Giunta misure sperimentali che...

S.Paolo Bel Sito. Iovino: “Giovani contro i dinosauri della vecchia politica”

SAN PAOLO BEL SITO. M5S, Iovino: “Le idee e il talento dei nostri giovani contro i dinosauri della vecchia politica”.  Il deputato Iovino lancia...

Webinar, strumenti sociali e culturali per disegnare il futuro di Ercolano

ERCOLANO. Webinar sul futuro della città e dei centri urbani. Il Presidente Giuseppe Scognamiglio: “La cultura come strumento per abbattere mafie e creare sviluppo!”...
- Advertisment -