mercoledì 28 Luglio 2021
HomeAppuntamentiNatale a Napoli, il programma di sabato e domenica

Natale a Napoli, il programma di sabato e domenica

NATALE. Natale a Napoli 2019. Voglia ‘e turna’_La città di chi parte, di chi resta
e di chi ha voglia di tornare BENTORNATI A CASA sabato 21 e domenica 22 dicembre.

Quest’anno l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli ha dedicato il Natale a Napoli, con il titolo emblematico “voglia e turna_ la città di chi parte di chi resta e di chi ha voglia di tornare, al popolo emigrante della nostra terra, a chi torna a casa, alle famiglie, alle comunità “nomadi” della nostra città che durante le feste si ritrovano nelle case, ma soprattutto nelle strade e nelle piazze.

Per questa ragione il 21 e il 22 dicembre l’Assessorato alla Cultura e al Turismo con il supporto dell’Assessorato al Lavoro e al Welfare propone, per questo week end pre-festivo BENTORNATI A CASA, una due giorni di discussione e di festa dedicata ad tema particolarmente sentito da tantissimi giovani (e non) del nostro territorio.

Sabato 21 alle ore 17 a Palazzo Venezia (via Benedetto Croce 19) una riflessione, dedicata al tema dell’emigrazione meridionale “per studio e lavoro” ,in compagnia di Adriano Giannola ( Presidente Svimez), Marco Esposito ( Docente ordinario di diritto del lavoro presso l’Università degli studi di Napoli Parthenope), Monica Buonanno (Assessora al Lavoro del Comune di Napoli) ed Eleonora de Majo ( Assessora alla cultura e al turismo del Comune di Napoli).

Domenica 22 dicembre ore 19.30 una serata di musica e parole, dedicata ai tantissimi giovani ( e non) del nostro territorio, nel cortile del Convento di San Domenico Maggiore, dove speriamo di abbracciare simbolicamente quanti sono tornati in città per questo Natale.

 

Maltempo, cambia la location del concerto “Bentornati a casa”

Una festa/concerto, promossa e sostenuta dal Comune di Napoli, Assessorato alla Cultura e al Turismo, presentata e condotta da il Temerario, Ricky e Pasqui di Casa Surace che vedrà avvicendarsi sul palco artiste del calibro di Teresa De Sio ( che con il titolo di una sua canzone è diventata la madrina del Natale a Napoli 2019), le meravigliose Ebbanesis, la giovane rapper Leslie e ancora i giovani Baloo, Saint, Plug.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti