lunedì 4 Marzo 2024
HomeAppuntamenti"Poesie Metropolitane Slam", torneo poetico al Nevermind di Bagnoli

“Poesie Metropolitane Slam”, torneo poetico al Nevermind di Bagnoli

NAPOLI. L’Associazione culturale no profit Poesie Metropolitane organizza “Poesie Metropolitane Slam”- Torneo poetico, una sfida aperta  a tutti gli amanti e gli appassionati della poesia.

L’appuntamento è per giovedì 23 gennaio alle ore 21:00 al Nevermind, lounge bar di Bagnoli. La partecipazione è libera e gratuita. Ci si sfida a coppia e a colpi di versi poetici inediti. Per prenotarsi è necessario inviare un’email a poesiemetropolitane@gmail.com oppure un messaggio sulla pagina facebook dell’Associazione. La giuria sarà composta dalla cantautrice Fabiana Martone, lo scrittore Roberto Todisco e l’attrice e regista Brunella Caputo e due persone estratte dal pubblico. Le coppie che si sfideranno, saranno estratte prima dell’inizio del Torneo. Chi ottiene il punteggio più alto passa alla fase successiva con poesie diverse. ( Si consiglia di munirsi di un minimo di cinque poesie inedite scritte da voi)

Il Torneo prevede tre vincitori ai quali saranno consegnati dei premi.

  1. classificato “Soggiorno per due persone a Maiori presso La Kenzia Casa Vacanze
    2. classificato “Due Biglietti per il Concerto di Fabiana Martone “Memorandum” del 25 gennaio 2020 in Galleria Toledo. (Fabiana Martone in memorandum | Galleria Toledo)
    3. classificato “Calendario 2020 di Poesie Metropolitano”
  2. https://www.facebook.com/events/766955133814387/

info: poesiemetropolitane@gmail.com

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche