lunedì 4 Marzo 2024
HomeComunicati stampaPresentazione libro “Un anno insieme” di Maurizio Grimaldi

Presentazione libro “Un anno insieme” di Maurizio Grimaldi

Un romanzo d’amore pulito, dalla narrazione ironica, viva e attraente, che rimarca come l’amore sia un appuntamento involontario, una fortuita coincidenza di situazioni e tempi incastrati tra loro.

Dialoghi vivaci, sinceri momenti di commozione e un finale emozionante, come lo stile dell’autore.

Esordio letterario per il giovane autore napoletano, che fa dell’ironia il tratto distintivo della sua penna, generando una scrittura dalla forma originale e favorendo una lettura veloce e distesa.

Drawup, realtà emergente del panorama editoriale nazionale, sposa l’esigenza di affrancarsi dal mare magnum di un settore oberato da un’offerta talvolta eccessiva a fronte di una domanda piuttosto esigua, attraverso l’applicazione di moderne ed innovative tecniche di editing e promozione.

Con oltre 30 pubblicazioni all’attivo, Drawup ha avviato nelle principali città italiane un tour di presentazioni dal vivo per far conoscere i suoi talentuosi autori.

Dopo i successi di Roma e Firenze, la comitiva Drawup sbarca a Napoli, ospite di Treves, una delle più antiche librerie della città, situata sotto i portici della celebre Piazza del Plebiscito, cuore culturale del capoluogo partenopeo.

La presentazione avrà una struttura dinamica, lasciando spazio anche ad altri tre scrittori del gruppo Drawup, Ciro Pinto, Giovanni Garufi Bozza e Francesca Schirano.

Modererà l’evento il giornalista de “Il Fatto Quotidiano” Andrea Postiglione, “premio Ilaria Alpi” 2012.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche