sabato 13 Aprile 2024
HomeAppuntamentiReggia di Caserta, Un'estate da re: sold out per il concerto di...

Reggia di Caserta, Un’estate da re: sold out per il concerto di Ludovico Einaudi

Summer Tour – 4 agosto 2021 ore 21.00 – Aperia della Reggia di Caserta – Ludovico Einaudi in concerto, accompagnato da Federico Mecozzi (violino e viola) e Redi Hasa (violoncello).

Ha camminato molto “Seven Days
Walking” di Ludovico Einaudi:
dalle passeggiate invernali tra
le montagne in cui il disco è nato,
ai tour intorno al mondo del 2019,
fino alle geografie umane dei film
premi Oscar “Nomadland” e
“The Father”. Nell’estate in cui tutto
vuole ricominciare, Einaudi riporta
la sua musica in cammino nella natura
e invita il pubblico a camminare
insieme a lui. “Seven Days Walking”
è un insieme di sette album pubblicati
con cadenza mensile per sette mesi
consecutivi dal 15 marzo 2019
(uscita del primo album) fino al
20 settembre 2019.

Finanziata dalla Regione Campania, con la direzione artistica affidata al maestro Antonio Marzullo, “Un’Estate da Re” vede anche quest’anno un’intensa collaborazione tra il Teatro di San Carlo di Napoli e il Teatro Verdi di Salerno. Organizzata e promossa dalla Scabec, società campana per la cultura e i beni culturali, la rassegna – nata da un progetto ideato e sostenuto dal Presidente Vincenzo De Luca nel 2016 per promuovere sia il monumento della Reggia che le nostre realtà musicali – è oggi un appuntamento fisso dell’estate della musica lirica e sinfonica in Italia, che vedrà quest’anno anche un concerto in omaggio a Enrico Caruso, “la voce più bella al mondo” per i 100 anni dalla sua morte.
La manifestazione è realizzata in collaborazione con la direzione della Reggia di Caserta, il MIC e con il Comune di Caserta.

– Il servizio navetta è attivo dalle ore 19.00 alle 20.30 con partenza dal Cannocchiale della Reggia di Caserta
– PARTENZA ULTIMA NAVETTA alle ore 20.30
– Il varco del Giardino Inglese apre alle ore 19.20
– Non è consentito entrare a spettacolo iniziato (ore 21:00)

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Saverio Falco
Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)

Articoli recenti

Rubriche