lunedì 26 Febbraio 2024
HomeComunicati stampaStriano. La giunta approva la delibera per l'adozione del nuovo piano di...

Striano. La giunta approva la delibera per l’adozione del nuovo piano di recupero del centro storico

STRIANO. E’ stata approvata in giunta la riadozione del piano di recupero del centro storico di Striano. Il piano di recupero del centro storico prevede, in base alla legge 457 del 1978, interventi nella cosiddetta zona A, dove non è possibile effettuare nuovi lavori di edilizia ma solo restauri, ristrutturazioni, abbattimenti e ricostruzioni. Nel caso di Striano, la riadozione del piano contempla una serie di modifiche rispetto al piano precedentemente in vigore. Inoltre, per dodici edifici considerati di interesse storico ed artistico è stato applicato il principio di tutela e conservazione. Tali edifici, peraltro, erano già stati inseriti nel piano di valorizzazione, approvato dalla precedente amministrazione comunale. L’identico principio è stato applicato anche alla Chiesa San Giovanni Battista, che si trova nei pressi della centralissima piazza IV novembre. La delibera è stata approvata dagli assessori Gaetano Agovino, Adriana Cordella, Filomena Fiore e Angela Graziano, su proposta del primo cittadino Biagio Pellegrino, che si è detto “soddisfatto dell’approvazione che arriva al termine di un percorso avviato da tempo”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche