mercoledì 22 Settembre 2021
HomeComunicati stampaSuck my Blues: fuori il video del nuovo singolo “Madness” estratto da...

Suck my Blues: fuori il video del nuovo singolo “Madness” estratto da “Rebirth”

E’ online “Madness” il videoclip del nuovo singolo dei Suck my Blues, estratto dall’album “Rebirth”, disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming.

Il video (visibile al link ufficiale: https://youtu.be/ByGr3PVokJs), diretto da Davide Micocci e realizzato da Ientu Film, ha come protagonisti i componenti della band: Cafiero (all’anagrafe Salvatore Cafiero; voce e chitarra), Tonio Longo (basso), Filippo Longo (batteria) e Michele D’Elia (elettronica).

Nella cornice di una scenografia minimale, composta essenzialmente da un gioco di luci, i Suck my Blues danno vita ad una performance travolgente come la loro musica. La bellezza del suono si veste di colori che, attraverso le immagini, raccontano le diverse sfumature dei musicisti.

“’Madness’ è un brano particolare, scritto in collaborazione con Gianni Montanaro.” – racconta Cafiero, leader del gruppo – “Musicalmente mi ha subito ispirato sonorità hendrixiane in un mix con elettronica e soluzioni armoniche alla Prince. Il testo parla di pazzia nell’amore in quanto è un sentimento spesso folle che non può essere controllato e in cui si cade per volare”.

Ritmo incalzante e robusto, maniacale e coinvolgente, rock venato di blues ed elettronica, “Madness” si impone, fin dal primo ascolto, come un tormentone. Un brano accattivante, come l’intero lavoro discografico, diretto e suggestivo.
“Rebirth” è un inno alla speranza, un invito a vivere pienamente la vita. Dieci tracce compongono un progetto musicale universale, frutto di un percorso evolutivo evidente, contraddistinto da una grande verve compositiva e da melodie morbide che si uniscono magistralmente a riff robusti e vibranti.

Tracklist “Rebirth”: 1. John The Revelator (Intro); 2. Hysteric And Useless; 3. Madness; 4. Last Night A DJ Saved My Life; 5. Jessy King; 6. Interstellar; 7. Burning; 8. Solitary Man; 9. Suck & Don’t Stop; 10. Monday Blues.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti