lunedì 4 Marzo 2024
HomeAttualitàTorneo Ping Pong, Pratola Ponte diventa sempre più "Cultural station"

Torneo Ping Pong, Pratola Ponte diventa sempre più “Cultural station”

POMIGLIANO D’ARCO. Continuano le iniziative socio culturali alla Stazione di Pratola Ponte. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 27 ottobre con il primo torneo di Ping Pong.

Un vero e proprio centro culturale ruota intorno alla Stazione di Pratola Ponte a Pomigliano d’Arco, un punto di ritrovo non solo tra viaggiatori che quotidianamente affollano il posto, ma anche tra professionisti, ragazzi e intellettuali che sostano anche solo per condividere idee e progetti. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 27 ottobre per il primo torneo di Ping Pong che si terrà proprio all’interno della “Cultural station”. Ad organizzare l’iniziativa sportiva: Spotted Vesuviana, Station Exspress Green e lo Studio legale Panico. Ed è proprio l’avvocato Mauro Panico, tra i principali promotori del fermento culturale e sportivo che si è creato in Stazione a spiegare che “l’evento rientra nella serie di attività socio culturali promosse dal comitato di zona. La Stazione di Pratola Ponte diventa giorno dopo giorno sempre più luogo di aggregazione per ragazzi ed adulti”.

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche