domenica 21 Aprile 2024
HomeAttualitàTorre del Greco alla Borsa Mediterranea del Turismo, venerdì la presentazione...

Torre del Greco alla Borsa Mediterranea del Turismo, venerdì la presentazione agli imprenditori

Venerdì 1 marzo 2024, alle ore 11 presso l’Aula consiliare di Palazzo Baronale a Torre del Greco, è prevista la conferenza stampa di presentazione agli imprenditori dell’iniziativa che sarà presentata alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli il 14, 15 e 16 marzo.
“Ci stiamo prodigando per promuovere il territorio tutto di Torre del Greco”.
Così Gerardo Borriello, Presidente dell’Associazione Fondiaria Oasi Vesuvio, uno dei promotori dell’iniziativa.
“La nostra idea – aggiunge – è quella di portare in evidenza tutte le Ville Vesuviane, quali Villa delle Ginestre, la Villa del Primo Presidente della Repubblica Italiana Enrico De Nicola, Villa Macrina, Palazzo Vallelonga, il Parco Archeologico di Villa Sora.
C’è poi tutto il patrimonio ecclesiastico con la Casa del Santo Vincenzo Romano e i vari Ipogei: Santa Maria del Principio, Parrocchia Santa Croce, Santa Maria Assunta, San Michele, che molti non conoscono e che vogliamo far conoscere anche fuori da Torre del Greco”.
Un viaggio, a sentir parlare ancora Borriello, “alla riscoperta di antiche tradizioni e di mestieri d’arte con il Museo del Corallo, senza dimenticare poi gli artigiani della cantieristica navale e tutto il comparto florovivaistico, che rappresentano il vero patrimonio di Torre del Greco”.
Un’idea, quella di promuovere le meraviglie della città torrese alla Bmt, che fa seguito all’enorme successo riscontrato con la passeggiata in bici dal Mare al Vesuvio, “Mare e la Montagna”.
“Nel corso della pedalata – racconta Carlo Esposito, Presidente dell’Associazione Area Porto -, abbiamo girato anche un video, nel quale è possibile ammirare tutte le bellezze di Torre del Greco. Un video che ha ottenuto oltre 100mila visualizzazioni sui Social, tanto da spingerci a promuovere il nostro patrimonio alla Borsa Mediterranea del Turismo”.
Un progetto molto ambizioso, quello portato avanti dalle due associazioni, subito apprezzato dal sindaco Luigi Mennella e dal Presidente del Parco Nazionale del Vesuvio Raffaele De Luca.
A curare l’iniziativa per conto dell’Amministrazione comunale, la Presidente della IV Commissione consiliare, Cultura e Turismo, Valentina Ascione: “Per la prima volta la Città di Torre del Greco sarà presente alla Bmt, un’occasione unica. D’altronde, alla nostra città non manca nulla. Sette chilometri di costa con paesaggi mozzafiato, un mare bellissimo, il Vesuvio alle spalle e con tante tradizioni, cammei, corallo, floricultura, abbiamo la pasticceria, la ristorazione, tanti monumenti di rilievo storico-artistico elevato. Insomma, non ci manca niente.
Adesso, abbiamo la possibilità di far conoscere il nostro territorio sotto ogni punto di vista e poter accogliere, in modo organizzato, i turisti che arrivano a Torre del Greco”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche