martedì 16 Aprile 2024
HomeAppuntamentiUn Natale da Favola, a Cava de Tirreni torna la magia del...

Un Natale da Favola, a Cava de Tirreni torna la magia del chiostro

CAVA DE TIRRENI. Favolosa Cava: torna nel week end la magia del chiostro del ‘500.
(Promo giovedì 12 e venerdì 13: per ogni bambino un adulto entra gratis)

Torna giovedì 12 dicembre nel suggestivo Complesso Monumentale di Santa Maria del Rifugio, in piazza San Francesco a Cava de’ Tirreni (Salerno) «Un Natale da Favola», lo spettacolo natalizio itinerante di «Animazione in corso Srl» di Aurora Manuele, nell’ambito del progetto sociale «Ma dove vivono i cartoni?» con la direzione artistica di Francesco Chiaiese.

Dopo il successo del debutto di sabato 7 dicembre per l’iniziativa che ha il patrocinio del Comune di Cava, gli organizzatori intendono regalare la magia delle fiabe. Infatti, giovedì 12 e venerdì 13 dicembre per ogni bambino pagante, un adulto entra gratis.

«Un Natale da favola» è un’innovativa forma di spettacolo itinerante, dove non c’è un’unica scena ma ben 10 e la scenografia è quella del sito storico-culturale. Quindi, una sorta di teatro naturale dove i bambini incontrano i personaggi delle fiabe tra cui: Peter Pan, Biancaneve, Cappuccetto Rosso, Mary Poppins, il grillo parlante e tanti altri. Un percorso che coniuga divertimento e storia in un evento assolutamente suggestivo e coinvolgente. Un modo per riunire la famiglia in un’attività creativa, per godersi lo spettacolo e visitare un sito di grande pregio.
Inoltre, i visitatori diventano protagonisti delle favole perché gli attori li coinvolgono attivamente tanto che il finale della storia sono loro a scriverla.
«Siamo veramente orgogliosi – ha detto l’amministratrice Aurora Manuele – della positiva risposta ricevuta nel primo week end di “Un Natale da Favola”. Lo sguardo incantato dei bambini e le facce divertite degli adulti sono per noi il più grande dono. Abbiamo lanciato questa offerta per diffondere la nostra mission tra chi ancora non ci conosce e, siamo certi che non appena verranno a trovarci, respireranno la magia dell’evento, non vorranno più andare via».

QUESTO IL PROGRAMMA:

Dal 7 dicembre al 6 gennaio 2020.
Tutti i giovedì e venerdì dalle ore 16.00 alle 21.00.
Tutti i sabato e domenica dalle ore 10.00 alle 21.00.

APERTURE STRAORDINARIE:
Lunedì 23 dicembre 2019, dalle ore 10.00 alle ore 21.00
Giovedì 26 dicembre 2019, dalle ore 10 alle ore 21.00
Mercoledì 1 gennaio 2020, dalle ore 16.00 alle ore 21.00
Lunedì 6 gennaio 2020, dalle ore 10.00 alle ore 21.00

Percorso itinerante su prenotazione con partenza ogni 30 minuti.

GIORNI DI CHIUSURA:
Tutti i lunedì, martedì e mercoledì, compreso martedì 24 e mercoledì 25 dicembre.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche