martedì 18 Giugno 2024
HomeAttualitàUn nuovo piano urbanistico attuativo per il centro storico

Un nuovo piano urbanistico attuativo per il centro storico

POMIGLIANO D’ARCO. Lo ha approvato stamattina la giunta comunale. Lo strumento amministrativo disciplina l’attività urbanistica ed edilizia nel centro storico, dando la possibilità ai cittadini di realizzare interventi di recupero, riqualificazione e conservazione degli edifici esistenti.


“La definizione del Piano ha visto il coinvolgimento e la
partecipazione dei cittadini e delle realtà sociali e professionali
della Città, attraverso un’opera di informazione e di confronto che ha
reso i principi del piano il più ampiamente possibile condivisi e
univocamente interpretati,- afferma l’assessore alle Politiche di
Pianificazione Urbana, Francesca De Falco-. Con l’approvazione del
Piano si conclude il percorso urbanistico sulla parte già costruita della
Città e si apre la fase relativa al recupero del tessuto urbano e delle
periferie attraverso la realizzazione dei comparti edilizi”.
Anche il primo cittadino, Antonio Della Ratta, esprime la sua soddisfazione per l’approvazione del Piano: “L’identificazione di regole certe e partecipate per la realizzazione degli interventi urbanistici, è la risposta democratica, moderna ed efficace per uno sviluppo corretto e sostenibile del nostro centro storico e della nostra Città. L’approvazione del Piano rappresenta un ulteriore passo verso la realizzazione del programma di governo presentato da questa amministrazione”.

Francesco Di Rienzo

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche