sabato 4 Dicembre 2021
HomeAppuntamentiVia alla seconda edizione del concorso Esposizione amatoriale canina

Via alla seconda edizione del concorso Esposizione amatoriale canina

Egea - Black Friday

SANT’ANASTASIA. Ritornano, nella suggestiva cornice del parco Tortora Brayda, i nostri amici a quattro zampe per la seconda edizione del concorso Esposizione amatoriale canina.

Si sa che il cane è il miglior amico dell’uomo, ma quando quest’ultimo si prodiga per i “cucciolotti” meno fortunati allora diventa amore incondizionato. Mario Cucciolito toelettatore e cinofilo di professione, anastasiano, in città si è sempre distinto per il suo grande amore per i cani, organizza per la seconda volta l’evento “Esposizione amatoriale canina”, sabato 27 settembre alle 15,30 all’interno del parco Tortora Brayda, a Madonna dell’Arco. Il ricavato sarà devoluto all’associazione “Il mondo dei cani” che si occupa dei randagi presenti sul territorio.

Un simpatico concorso dove verranno assegnati i seguenti premi: “Premio simpatia miglior meticcio”, “Premio speciale Terrier gamba corta”, “Premio miglior mastino”, le iscrizioni hanno un costo di 5 euro per i meticci e 10 per quelli di razza, possono essere effettuate il giorno della mostra all’interno del parco dalle 12 alle 15 oppure presso la “Toelettatura Cucciolito”. Il ricavato sarà devoluto all’associazione “ Il mondo dei cani” che si occupa della cura dei randagi presenti a Sant’Anastasia. La kermesse realizzata dal “Gromer team”,  trova collaborazione nell’associazione “ Noa” e vanterà la partecipazione di un pet photographer Gianluca Della Rossa. L “Esposizione amatoriale canina”  ha il patrocinio morale del Comune di Sant’Anastasia e il pieno appoggio dell’assessore alle politiche sociali Cettina Giliberti con delega per la tutela degli animali, la quale insieme all’organizzazione, ha contattato il canile di Nola, che presenzierà l’evento con dei stand dove la cittadinanza potrà adottare un  cane  randagio in affido alla struttura. “Sono molto attenta a queste argomentazioni, soprattutto se  parliamo della tutela degli animali” -spiega l’assessore- “ In futuro saranno incentivate iniziative sul territorio che avranno lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza a queste problematiche”. Emozionato Cucciolito dice “Ho voluto organizzare questa iniziativa per educare in modo corretto il rapporto cane-uomo” –prosegue- “ Anche chi non ha un cane, deve capire l’importanza dell’amore per questi animali”. Infatti saranno presenti anche psicologi ed educatori esperti in materia cinofila. Divertimento assicurato anche per i più piccoli, infatti durante la manifestazione verranno regalati pesciolini rossi.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti