giovedì 18 Agosto 2022
HomeComunicati stampaPallavolo. Finals Under 19F: per Arzano è un poker storico!

Pallavolo. Finals Under 19F: per Arzano è un poker storico!

Nell’edizione “speciale” la compagine arzanese stabilisce il record di 4 successi nelle Finals 2021-22. Battuta in finale l’Academy School Volley di Montefalcione 3-0. Pessolano: “Oggi si chiude la stagione della ripartenza”.

Baronissi (SA) – Quella disputata al CUS di Baronissi è una “edizione speciale”, istituita per completare l’iter delle categorie danneggiate dall’emergenza Covid-19. Quattro le squadre arrivate a giocarsi la coppa nella Palestra A dell’impianto universitario. L’Arzano di coach Antonio Piscopo, battendo in semifinale la Pallavolo Battipaglia (2-0), ha strappato il pass per la finale, dove ha trovato l’Academy School Volley di coach Domenico Amodeo, qualificata grazie al 2-1 sulla VP Pontecagnano.

FINALE: Rispetto alle semifinali, la finale assegnava la coppa al meglio dei 5 set.
Nel primo set, l’Arzano di Piscopo prende velocemente il largo (24-10) prima di concedere qualcosa nel finale: 25-15 il punteggio e 1-0 per le napoletane. Secondo set molto più combattuto, con la ASV di Amodeo in campo con maggiore piglio e in grado di rispondere punto su punto fino al 9 pari. Tuttavia il break di 4-0 per Arzano a cavallo dei 10 scoraggia le irpine, che cedono: 2-0 e ancora un 25-15. Come nel secondo, anche nel terzo set la partenza delle irpine è convincente, ma dopo un breve allungo l’Arzano riprende quota (8-8) e poi spicca il volo con break di 6-0. Finirà 25-15 senza che le irpine riescano a superare il “muro” dei 15 punti, mentre Arzano supera sè stessa: è il quarto trofeo nel 2022, una in più del 2021.

PREMIAZIONI: La premiazione è avvenuta alla presenza del presidente del CT Salerno Massimo Pessolano, dei consiglieri regionali Luigi Senatore e Massimo Luciano, del consigliere territoriale Antonio Bernardo. Presente anche il DG del Cus Salerno, l’ing. Michele Di Ruocco.

DICHIARAZIONI: Il presidente del CT Salerno Massimo Pessolano: “La Fipav Campania non lascia indietro nessuno, soprattutto se si tratta di giovani. Questo torneo lo dimostra. Complimenti ad Arzano per aver portato a casa, con quella di oggi, la quarta coppa regionale della stagione. Anche se questa categoria non prevede un percorso nazionale, abbiamo visto della buona pallavolo. Si chiude oggi la stagione della ripartenza. La speranza è di tornare alla piena normalita nel 2022-23. E non vediamo l’ora di ripartire”. (ufficiostampa@crfipavcampania).

Articoli recenti