giovedì 13 Giugno 2024
HomeAttualitàXXVI^ Edizione del Premio “ Raffaele Allocca” a Saviano venerdì 17 maggio

XXVI^ Edizione del Premio “ Raffaele Allocca” a Saviano venerdì 17 maggio

XXVI^ Edizione del Premio “ Raffaele Allocca” a Saviano venerdì 17 maggio alle ore 10,00 nella sede della Scuola Media Antonio Ciccone. “I 70 anni della RAI ed i 100 della radio, cosa hanno rappresentato per il Paese tali strumenti e quali le ricadute nella comunicazione di oggi” largomento dell’elaborato sul quale gli alunni si sono cimentati per la concessione delle borse di studio assegnate da una giuria di docenti.
Il Premio Raffaele Allocca, istituito dalla Famiglia Allocca nel 1997 in memoria parlamentare degli anni 70 che è stato anche Sindaco di Saviano, conferisce infatti tre borse di studio ed un Premio sulla comunicazione, quest’ultimo con il patrocinio del Sindacato Unitario Giornalisti della Campania, agli alunni di terza media per il completamento della loro formazione culturale.
Prevista la partecipazione della giornalista del Mattino Carmen Fusco, della Segretaria Regionale del Sindacato Unitario Giornalisti della Campania Geppina Landolfo e dell’attrice e regista Antonella Morea. Conduce la giornalista e scrittrice Filomena Carrella.
L’evento si avvale del Patrocinio della Regione Campania, del Comune di Saviano, della Pro Loco “Il campanile”, del Sindacato Unitario Giornalisti Campania, del Rotary Club di Marigliano e di Nola- Pomigliano, Demetra Formazione e dell’Associazione Culturale Passepartout.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche