sabato 29 Gennaio 2022
HomeCronacaFurti ad Ottaviano, riunione per assumere vigilantes a difesa delle case

Furti ad Ottaviano, riunione per assumere vigilantes a difesa delle case

OTTAVIANO. “Riacquistiamo la sicurezza del nostro quartiere”, è il nome dell’incontro organizzato dal comitato “Lucci- Maveta-San Domenico- Santa Teresa” di Ottaviano per decidere come affrontare l’emergenza furti nelle abitazioni.

La decisione da prendere riguarda l’assunzione di un istituto di vigilanza che sorvegli i quartieri la sera e a notte per evitare la “visita” dei malviventi. “Appuntamento per le 20 di questa sera, mercoledì 4 gennaio, nella sede della Proloco di Ottaviano, nei pressi della scuola media “Gabriele D’Annunzio”. “Facciamo in modo di essere tutti presenti”, chiede Antonio Bifulco, presidente del comitato, “per visionare i preventivi delle varie vigilanza che ce li hanno fatti pervenire e prendere delle decisioni tutti insieme”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti